www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 08.03.2007


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI LLEIDA (SPAGNA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI FUNCHAL (PORTOGALLO) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI IGLESIAS (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DI MEMBRI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO PER IL DIALOGO INTERRELIGIOSO

NOMINA DI MEMBRO DEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA CULTURA

NOMINA DI MEMBRI DEL PONTIFICIO COMITATO DI SCIENZE STORICHE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI LLEIDA (SPAGNA)

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Lleida (Spagna), presentata da S.E. Mons. Francesc-Xavier Ciuraneta Aymí, in conformità al can. 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

[00322-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI FUNCHAL (PORTOGALLO) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Funchal (Portogallo), presentata da S.E. Mons. Teodoro de Faria, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Funchal (Portogallo) S.E. Mons. António José Cavaco Carrilho, finora Vescovo titolare di Tamalluma e Ausiliare di Porto.

 S.E. Mons. António José Cavaco Carrilho

S.E. Mons. António José Cavaco Carrilho è nato l'11 aprile 1942 a S. Clemente, comune di Loulé, nella diocesi di Faro. Ha studiato nel seminario diocesano di Faro, quindi in quelli di São Paulo de Almada e di Cristo Rei dos Olivais, a Lisboa. Ha ottenuto la licenza in teologia pastorale presso l'Università Cattolica Portoghese.

Il 28 luglio 1965 ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale ed è stato incardinato nel clero della diocesi di Faro.

Da sacerdote, ha ricoperto successivamente i seguenti uffici: Direttore spirituale del seminario minore São José, di Faro; Segretario diocesano dell'Opera delle Vocazioni; Parroco della parrocchia Nossa Senhora da Conceição; Insegnante di religione e di morale; Assistente spirituale diocesano dei Cursilhos de Cristandade e Coordinatore della pastorale diocesana di Faro; è stato Vicario Episcopale della diocesi medesima per la pastorale. Inoltre, Direttore del Segretariato Nazionale dell'Educazione Cristiana e Segretario Generale della Conferenza Episcopale.

Nominato Vescovo Ausiliare di Porto il 22 febbraio 1999, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 29 maggio successivo.

[00323-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI IGLESIAS (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Iglesias (Italia), presentata da S.E. Mons. Tarcisio Pillolla, in conformità al can. 401 §1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Iglesias (Italia) il Rev.do Giovanni Paolo Zedda, del clero della diocesi di Ales-Terralba, Vicario Foraneo e Parroco di "Santa Chiara" a San Gavino Monreale.

 Rev.do Giovanni Paolo Zedda

Il Rev.do Giovanni Paolo Zedda è nato a Ingurtosu, diocesi di Ales-Terralba e provincia di Cagliari, l’8 settembre 1947. Ha frequentato le scuole medie ed il liceo al Seminario Diocesano di Villacidro, filosofia e teologia al Seminario Regionale di Cagliari, conseguendo la licenza in Teologia nel 1970.

È stato ordinato Sacerdote ad Arbus il 28 agosto 1971. Ha svolto gli incarichi di Insegnante di Religione nelle scuole medie-superiori da 1971 al 1992; Viceparroco a Guspuni dal 1971 al 1972; Viceparroco a S. Gavino Monreale dal 1972 al 1983; Rettore del Seminario Diocesano in Villacidro dal 1983 al 1992; Direttore del Centro Diocesano di Pastorale Vocazionale dal 1984 fino ad oggi; Parroco di Santa Barbara in Gonnosfanadiga dal 1991 al 1997. Dal 1992 è Direttore Spirituale del Seminario Diocesano; dal 1997 al 2005 è Parroco di San Sebastiano in Arbus; dal 1999 Vicario Foraneo e dal 2005 è Parroco di "Santa Chiara Vergine" a San Gavino Monreale.

Ricopre l’ufficio di Docente all’Istituto di Scienze Religiose, Consultore Diocesano, Membro del Consiglio Presbiterale e di quello Pastorale.

[00327-01.01]

NOMINA DI MEMBRI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO PER IL DIALOGO INTERRELIGIOSO

Il Santo Padre ha nominato Membri del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso gli Eminentissimi Signori Cardinali Ivan Dias, Prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, e Walter Kasper, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani; Sua Beatitudine Nerses Bedros XIX Tarmouni, Patriarca di Cilicia degli Armeni; gli Eccellentissimi Monsignori: Paulino Lukudu Loro, M.C.C.I., Arcivescovo di Juba; Murphy Nicholas Xavier Pakiam, Arcivescovo di Kuala Lumpur; Antoine Audo, S.I., Vescovo di Alep, Beroea, Halab; John Bosco Panya Kritcharoen, Vescovo di Ratchaburi; Warnakulasurya Wadumestrige Devasritha Valence Mendis, Vescovo di Chilaw; Bosco Lin Chi-nan, Vescovo di Tainan; Paul Bemile, Vescovo di Wa; René-Marie Ehuzu, C.I.M., Vescovo di Abomey; Carlos Aguiar Retes, Vescovo di Texcoco; Pierre Trân Ðinh Tu, Vescovo di Phú Cuong; George Dodo, Vescovo di Zaria; William Francis Murphy, Vescovo di Rockville Centre; Paul Yemboaro Ouédraogo, Vescovo di Fada N'Gourma; Guy Harpigny, Vescovo di Tournai; Fouad Twal, Coadiutore del Patriarca di Gerusalemme dei Latini; Botros Fahim Awad Hanna, Vescovo di

Curia del Patriarcato di Alessandria dei Copti.

[00324-01.01]

NOMINA DI MEMBRO DEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA CULTURA

Il Papa ha nominato Membro del Pontificio Consiglio della Cultura l’Em.mo Card. Wilfrid Fox Napier, Arcivescovo di Durban (Sud Africa).

[00325-01.01]

NOMINA DI MEMBRI DEL PONTIFICIO COMITATO DI SCIENZE STORICHE

Il Santo Padre ha nominato Membri del Pontificio Comitato di Scienze Storiche gli Ill.mi Professori David D’Avray, Professore di Storia Medievale presso l’University College a Londra (Gran Bretagna), e Nelson Hubert Minnich, Professore di Storia della Chiesa presso la Catholic University of America a Washington D.C. (U.S.A.).

[00326-01.01]