www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 22.12.2005


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI ROSARIO (ARGENTINA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL VESCOVO DI GUALEGUAYCHÚ (ARGENTINA)

NOMINA DELL’INVIATO SPECIALE ALLE CELEBRAZIONI DELLA XIV GIORNATA MONDIALE DEL MALATO (ADELAIDE, AUSTRALIA, 11 FEBBRAIO 2006)

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI ROSARIO (ARGENTINA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Rosario (Argentina), presentata da S.E. Mons. Eduardo Vicente Mirás, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Rosario (Argentina) S.E. Mons. José Luis Mollaghan, finora Vescovo di San Miguel.

 S.E. Mons. José Luis Mollaghan

S.E. Mons. José Luis Mollaghan è nato a Buenos Aires il 2 maggio 1946. Ha compiuto gli studi ecclesiastici nel seminario di Villa Devoto a Buenos Aires e poi a Roma, ove ha ottenuto la licenza in Teologia e la laurea in Diritto Canonico. A Roma è stato anche ordinato sacerdote il 19 marzo 1971.

Rientrato in Patria nel 1975, ha esercitato il ministero in varie parrocchie ed è stato membro del Consiglio Presbiterale, del Consiglio dei Consultori e del Consiglio per gli Affari Economici di Buenos Aires, Giudice del Tribunale Ecclesiastico Nazionale, nonché professore nell'Università Cattolica e Assessore del settore giovanile dell'Azione Cattolica. Ha sempre lavorato nella Curia Metropolitana, a fianco degli Em.mi Cardinali Aramburu e Quarracino e, poi, dell’allora S.E. Mons. Bergoglio.

Il 22 luglio 1993 è stato nominato Vescovo titolare di Teuzi ed Ausiliare di Buenos Aires e ha ricevuto la consacrazione episcopale il 2 ottobre successivo. Il 17 maggio 2000 è stato trasferito alla diocesi di San Miguel. In seno alla Conferenza Episcopale è stato Segretario Generale dal 1994 al 1999. Attualmente è Membro del Consiglio Episcopale per gli Affari Giuridici.

[01677-01.02]

NOMINA DEL VESCOVO DI GUALEGUAYCHÚ (ARGENTINA)

Il Papa ha nominato Vescovo di Gualeguaychú (Argentina) S.E. Mons. Jorge Eduardo Lozano, finora Vescovo titolare di Fornos maggiore ed Ausiliare di Buenos Aires.

 S.E. Mons. Jorge Eduardo Lozano

S.E. Mons. Jorge Eduardo Lozano è nato a Buenos Aires il 10 febbraio 1955, ha seguito gli studi ecclesiastici nel Seminario della medesima città ed è stato ordinato sacerdote il 3 dicembre 1982.

Ha ricoperto gli incarichi di Vicario parrocchiale in due parrocchie (1983-1988), Vice Assistente arcidiocesano dei giovani dell’Azione Cattolica (1983-1993), Vice Presidente della Commissione arcidiocesana degli Istituti educativi parrocchiali (1990-1992), Parroco e Delegato arcidiocesano per la preparazione del Grande Giubileo del 2000.

Il 4 gennaio 2000 è stato nominato Vescovo titolare di Fornos maggiore ed Ausiliare di Buenos Aires, e ha ricevuto la consacrazione episcopale il 25 marzo successivo. In seno alla Conferenza Episcopale Argentina è Membro della Commissione Episcopale per l’Apostolato Laicale e per la Pastorale Familiare.

[01678-01.02]

NOMINA DELL’INVIATO SPECIALE ALLE CELEBRAZIONI DELLA XIV GIORNATA MONDIALE DEL MALATO (ADELAIDE, AUSTRALIA, 11 FEBBRAIO 2006)

Il Papa ha nominato l’Em.mo Card. Javier Lozano Barragán, Presidente del Pontificio Consiglio per la Pastorale della Salute, Suo Inviato Speciale alle celebrazioni della XIV Giornata Mondiale del Malato, che avranno luogo ad Adelaide (Australia) l’11 febbraio 2006.

[01680-01.01]