www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 04.11.2005


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI PESCARA-PENNE (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE 

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Pescara-Penne (Italia), presentata da S.E. Mons. Francesco Cuccarese, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Pescara-Penne (Italia) S.E. Mons. Tommaso Valentinetti, finora Vescovo di Termoli-Larino, trasferendolo dalla medesima diocesi.

 S.E. Mons. Tommaso Valentinetti

S.E. Mons. Tommaso Valentinetti è nato a Ortona, arcidiocesi di Lanciano-Ortona, l’11 agosto 1952. Ha compiuto gli studi ginnasiali e liceali e il primo anno di teologia presso il Pontificio Seminario Regionale "S. Pio X" di Chieti. Nell’ottobre del 1973 è stato ammesso all’Almo Collegio Capranica di Roma e si è iscritto alla Facoltà di Teologia della Pontificia Università Gregoriana.

Ha ricevuto l’ordinazione presbiterale il 25 giugno 1977, incardinandosi nell’arcidiocesi di Lanciano-Ortona, sua diocesi di origine.

Recatosi a Gerusalemme per il completamento degli studi, come alunno del Pontificio Istituto Biblico, vi ha conseguito la Licenza in Sacra Scrittura.

Nell’arcidiocesi di appartenenza ha svolto i seguenti incarichi: Parroco della Parrocchia di Cristo Re nella zona rurale di Ortona, dal 1980. Dal 1981 al 1996 Parroco della Parrocchia S. Giuseppe, dal 1986 Vicario Episcopale per le attività pastorali e dal 1987 Vicario Generale.

È stato Docente di Sacra Scrittura, dal 1995, nel Pontificio Seminario Regionale a Chieti, e dal 1996 al 2000 è stato nominato Parroco della Parrocchia di S. Gabriele ad Ortona.

Eletto Vescovo di Termoli-Larino il 25 marzo 2000, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 20 maggio dello stesso anno.

Attualmente è Vice-Presidente della Conferenza Episcopale Abruzzese-Molisana e Presidente di Pax Christi.

[01391-01.02]