www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 30.11.2004


RINUNCE E NOMINE

● RINUNCIA DEL VESCOVO DI MORÓN (ARGENTINA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Morón (Argentina), presentata da S.E. Mons. Justo Oscar Laguna, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Morón (Argentina) S.E. Mons. Luis Guillermo Eichhorn, finora Vescovo di Gualeguaychú.

 S.E. Mons. Luis Guillermo Eichhorn

S.E. Mons. Luis Guillermo Eichhorn è nato a Gilbert, diocesi di Gualeguaychú, provincia di Entre Ríos, il 26 giugno 1943; ha seguito gli studi sacerdotali nel Seminario di Paraná ed è stato ordinato sacerdote il 21 dicembre 1968 per la diocesi di Gualeguaychú.

Ha ricoperto gli incarichi di Direttore Spirituale e Rettore del seminario minore di Gualeguaychú; Direttore e Professore di un collegio di scuola secondaria; Professore di Teologia e di Etica professionale e Rettore del "Profesorado Sedes Sapientiae"; è stato Assessore dell’Azione Cattolica, dei "Cursillos de Cristiandad", delle "Jornadas de Jóvenes", degli "Scouts" e attivo promotore dei ritiri spirituali, della pastorale familiare e della catechesi. Al momento della sua nomina episcopale era Vicario Generale di Gualeguaychú, Parroco e Professore nel seminario maggiore diocesano.

Il 5 dicembre 1996 è stato nominato Vescovo di Gualeguaychú e ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 19 marzo 1997. In seno alla Conferenza Episcopale è membro delle Commissioni per la Catechesi e per la Pastorale Sociale.

[01889-01.01]