www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 13.11.2004


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI ORLANDO (U.S.A.)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI AVELLINO (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DI MEMBRI DEL COMITATO DI PRESIDENZA DEL PONTIFICIO CONSIGLIO PER I LAICI

NOMINA DI MEMBRI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

RINUNCIA DEL VESCOVO DI ORLANDO (U.S.A.)

 Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Orlando (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. Norbert M. Dorsey, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Thomas G. Wenski, finora Vescovo Coadiutore della medesima diocesi.

[01800-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI AVELLINO (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

 Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Avellino (Italia), presentata da S.E. Mons. Antonio Forte, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Avellino (Italia) il Rev.do Mons. Francesco Marino, del clero della diocesi di Aversa, Parroco, Vicario Foraneo a Trentola-Ducenta e Assistente diocesano dell’Azione Cattolica Italiana.

 Rev.do Mons. Francesco Marino

Il Rev.do Mons. Francesco Marino è nato a Cesa, provincia di Caserta e diocesi di Aversa, il 24 novembre 1955. Ha frequentato gli studi medi-ginnasiali nel Seminario di Aversa, e la Teologia nel Seminario Interregionale Campano di Posillipo, conseguendovi il Baccalaureato in Teologia. Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 6 ottobre 1979. Ha seguito i corsi alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’università di Napoli e, nel 1989, si è licenziato in Teologia Dommatica alla Facoltà Teologica di Posillipo laureandosi in seguito, nel 1997, con la pubblicazione della tesi dottorale.

È stato Animatore dei seminaristi del liceo e Vicario Cooperatore nella Parrocchia di Sant’Antimo in Sant’Antimo (1979-1980); Docente di Religione nelle scuole statali (1979-1982); Vice-Rettore animatore di Gruppo nel Seminario di Posillipo (1980-1992); Parroco di S. Sossio e Madonna di Pantano a Villa Literno (1982-1994); Docente di Ecclesiologia alla Facoltà Teologica di Posillipo (dal 1989); Responsabile della Formazione Permanente del clero, prima come Delegato Vescovile e poi come Vicario Episcopale (1991-1998); Assistente Diocesano di Azione Cattolica (dal 1992); Docente presso l’Istituto di Scienze Religiose della diocesi di Aversa (dal 1993); Parroco di S. Michele Arcangelo in Trentola Ducenta e Vicario Foraneo dell’omonima Forania (dal 1995).

Dal 1997 è Cappellano di Sua Santità. È Membro dei Consigli Presbiterale e Pastorale della diocesi di Aversa e della Commissione Presbiterale Regionale.

[01799-01.02]

NOMINA DI MEMBRI DEL COMITATO DI PRESIDENZA DEL PONTIFICIO CONSIGLIO PER I LAICI

 Giovanni Paolo II ha nominato Membri del Comitato di Presidenza del Pontificio Consiglio per i Laici gli Em.mi Cardinali: Paul Poupard, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura; Camillo Ruini, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma; Angelo Scola, Patriarca di Venezia (Italia); Julián Herranz, Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi.

[01801-01.01]

NOMINA DI MEMBRI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

 Il Papa ha nominato Membri del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali gli Ecc.mi Monsignori: Gaudencio B. Rosales, Arcivescovo di Manila (Filippine); Diarmuid Martin, Arcivescovo di Dublin (Irlanda).

[01802-01.01]