www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 26.06.2004


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI CHIETI-VASTO (ITALIA)

NOMINA DEL CAPO UFFICIO NEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA CULTURA

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI CHIETI-VASTO (ITALIA) 

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo Metropolita di Chieti-Vasto (Italia) il Rev.do Mons. Bruno Forte, del clero dell’arcidiocesi di Napoli, Docente di Teologia dogmatica presso la Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e Membro della Commissione Teologica Internazionale.

 Mons. Bruno Forte
Il Rev.do Mons. Bruno Forte è nato a Napoli il 1° agosto 1949. Dopo la maturità classica è entrato nel Seminario Maggiore di Napoli-Capodimonte dove ha seguito i corsi istituzionali.
Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 18 aprile 1973. Nel 1974 ha conseguito il dottorato in Teologia presso la Facoltà Teologica di Napoli, in seguito ha approfondito gli studi a Tubinga ed a Parigi e si è laureato in Filosofia presso l’Università di Napoli.
Ha prestato servizio pastorale nelle Parrocchie di Nostra Signora del Sacro Cuore, S. Maria della Sanità e S. Maria del Soccorso. È autore di numerose pubblicazioni di contenuto teologico, assai note anche a livello internazionale, ed anche libri di spiritualità e di pastorale. È stato Decano della Facoltà Teologica di Napoli, Sezione San Tommaso, per 3 mandati, Preside della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale per tre anni e Presidente della sottocommissione preparatoria al documento "Memoria e riconciliazione", per il Giubileo 2000.
Attualmente è Professore Ordinario di Teologia dogmatica nella Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, Consultore del Pontificio Consiglio della Cultura e, dal 1997, Membro della Commissione Teologica Internazionale. È stato pure relatore in occasione di importanti eventi ecclesiali, quali il Convegno della Chiesa italiana a Loreto (1985) e l’Assemblea delle Chiese Europee a Erfurt (1988).

[01076-01.01]

NOMINA DEL CAPO UFFICIO NEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA CULTURA

Il Papa ha nominato Capo Ufficio nel Pontificio Consiglio della Cultura il Rev.do Mons. Gergely Kovács, Officiale del medesimo Dicastero.

[01077-01.01]