www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 06.08.2003


RINUNCE E NOMINE

EREZIONE DELLA DIOCESI DI FONTIBÓN (COLOMBIA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

EREZIONE DELLA DIOCESI DI ENGATIVÁ (COLOMBIA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

EREZIONE DELLA DIOCESI DI SOACHA (COLOMBIA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO 

NOMINA DEL VESCOVO DI SAINT-GEORGE’S (CANADA) 

NOMINA DI AUSILIARE DI SÃO PAULO (BRASILE)

EREZIONE DELLA DIOCESI DI FONTIBÓN (COLOMBIA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

Il Santo Padre ha eretto la nuova Diocesi di Fontibón (Colombia), con territorio dismembrato dall'arcidiocesi di Bogotá, rendendola suffraganea della Chiesa metropolitana di Bogotá.

Giovanni Paolo II ha nominato primo Vescovo della diocesi di Fontibón (Colombia) S.E. Mons. Enrique Sarmiento Angulo, finora Vescovo titolare di Crepedula ed Ausiliare di Bogotá.

 S.E. Mons. Enrique Sarmiento Angulo

S.E. Mons. Enrique Sarmiento Angulo è nato a Bogotá il 1° giugno 1934. Ha ottenuto la Licenza in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana.

È stato ordinato sacerdote a Roma il 24 ottobre 1958. Ha svolto diversi incarichi fra cui quelli di Professore del Seminario Maggiore di Bogotá, Parroco, Cappellano dell'Istituto Pedagogico Nazionale e Coordinatore dei Cappellani e Presidi delle scuole dell'arcidiocesi.

I1 3 maggio 1986 è stato nominato Vescovo titolare di Crepedula ed Ausiliare di Bogotá. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 13 giugno 1986. Come Vescovo Ausiliare ha svolto gli incarichi di Vicario Episcopale della zona sud di Bogotá, Vicario Generale per l'Amministrazione, Coordinatore della Pastorale Profetica e Sociale, Amministratore Apostolico dell'arcidiocesi e dal 1999 Responsabile della zona pastorale episcopale di San Pietro.

 Dati statistici

La neo-eretta diocesi di Fontibón, dismembrata dell'arcidiocesi di Bogotá, comprende le località di Fontibón e Kennedy.

Si estende su una superficie di 70,73 Km², con circa 1.232.278 abitanti. Vi sono 41 parrocchie, 40 sacerdoti diocesani, 23 sacerdoti religiosi, 8 diaconi permanenti, 7 comunità di religiosi e 27 di religiose ed infine 24 seminaristi maggiori.

[01249-01.02]

EREZIONE DELLA DIOCESI DI ENGATIVÁ (COLOMBIA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

Il Santo Padre ha eretto la nuova Diocesi di Engativá (Colombia), con territorio dismembrato dall'arcidiocesi di Bogotá, rendendola suffraganea della Chiesa metropolitana di Bogotá.

Il Papa ha nominato primo Vescovo della diocesi di Engativá (Colombia) S.E. Mons. Héctor Luis Gutiérrez Pabón, finora Vescovo di Chiquinquirá.

 S.E. Mons. Héctor Luis Gutiérrez Pabón

S.E. Mons. Héctor Luis Gutiérrez Pabón è nato a Caqueza, nell'arcidiocesi di Bogotá, il 17 maggio 1937. Laureato in mezzi di comunicazione sociale nella Pontificia Università Javeriana di Bogotá, ha ottenuto il «Master» nella «Loyola Marymount University» negli USA e la Licenza in teologia morale presso l'Università Gregoriana di Roma.

E' stato ordinato sacerdote il 22 settembre 1962. È stato fra l'altro, Superiore del Pre-seminario di Bogotá, parroco di «Los Angeles Custodios» a Bogotá, professore ed economo del seminario maggiore dell'arcidiocesi, Direttore dell'Ufficio arcidiocesano per la pastorale dei mezzi di comunicazione sociale e della corrispondente commissione della Conferenza Episcopale, Professore di etica della comunicazione sociale nell'Università «San Buenaventura» di Bogotá e Direttore dello spazio televisivo «La voz del Papa».

I1 13 febbraio 1987, è stato nominato Vescovo titolare di Segia ed Ausiliare di Cali, ed è stato consacrato il 25 marzo 1987. Il 2 febbraio 1998 è stato nominato Vescovo di Chiquinquirá.

 Dati statistici

La neo-eretta diocesi di Engativá, dismembrata dell'arcidiocesi di Bogotá, comprende le località di Engativá, Cota e gran parte di Suba.

Si estende su una superficie di 132,65 Km², con circa 1.332.728 abitanti. Vi sono 48 parrocchie ed 1 santuario, 49 sacerdoti diocesani, 22 sacerdoti religiosi, 22 comunità di religiosi e 46 di religiose ed infine 14 seminaristi maggiori.

[01250-01.02]

EREZIONE DELLA DIOCESI DI SOACHA (COLOMBIA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

Giovanni Paolo II ha eretto la nuova Diocesi di Soacha (Colombia), con territorio dismembrato dall'arcidiocesi di Bogotá, rendendola suffraganea della Chiesa metropolitana di Bogotá.

Il Santo Padre ha nominato primo Vescovo della diocesi di Soacha (Colombia) S. E. Mons. Daniel Caro Borda, finora Vescovo titolare di Rusubisir ed Ausiliare di Bogotá.

 S. E. Mons. Daniel Caro Borda

S. E. Mons. Daniel Caro Borda è nato a Bogotá il 22 dicembre 1939. Ha ottenuto la Licenzia in Teologia Biblica preso la Pontificia Università Gregoriana.

E’ stato ordinato sacerdote per la diocesi di Zipaquirá il 15 agosto 1963. Ha svolto successivamente i seguenti incarichi: Viceparroco di Ubaté (1964-1965), Responsabile della Pastorale educativa in Zipaquirá (1966-1970), Parroco di Susa (1971-1972), Lenguazaque (1973-1974), Guatavita (1975-1976) e Nemocón (1977), Professore del Seminario Maggiore di Bogotá (1978-1980), Professore del Seminario Maggiore di Zipaquirá (1983-1998) e Rettore del Seminario Maggiore di Zipaquirá (1998-2000).

I1 21 luglio 2000, è stato nominato Vescovo titolare di Rusubisir ed Ausiliare di Bogotá. È stato consacrato Vescovo il 9 settembre 2000. Come Vescovo Ausiliare ha svolto l’incarico di Vicario Episcopale della zona pastorale di San Paolo.

 Dati statistici

La neo-eretta diocesi di Soacha, dismembrata dell'arcidiocesi di Bogotá, comprende le località di Soacha, Bosa, Sibaté e parte di Ciudad Bolivar.

Si estende su una superficie di 272,42 Km², con circa 1.053.096 abitanti. Vi sono 28 parrocchie, 39 sacerdoti diocesani, 3 sacerdoti religiosi, 1 diacono permanenti, 1 comunità di religiosi e 14 di religiose ed infine 7 seminaristi maggiori.

[01251-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI SAINT-GEORGE’S (CANADA)

Il Papa ha nominato Vescovo di Saint-George's (Canada) S.E. Mons. Douglas Crosby, O.M.I, che continua a reggere, unita "in persona Episcopi", la diocesi di Labrador City-Schefferville.

 S.E. Mons. Douglas Crosby, O.M.I

S.E. Mons. Douglas Crosby è nato a Marathon, nella Diocesi di Thunder Bay in Ontario, il 28 giugno 1948. Dopo aver compiuto gli studi presso la "La Salle Secondary School" di Marathon e presso il "Saint Patrick's College" di Ottawa, ha studiato teologia presso la "Saint Paul University", ottenendovi il Baccalaureato nel 1975 e poi il "Master" in pastorale nel 1976.

Ha emesso i voti perpetui nella Congregazione dei Missionari Oblati di Maria Immacolata il 16 settembre 1973, e fu ordinato sacerdote il 27 settembre 1975.

Ha poi ricoperto i seguenti incarichi: Vicario cooperatore dalla Concattedrale di Nostra Signora a Labrador City (1976-1981); Direttore delle Vocazioni degli Oblati di Maria Immacolata a Ottawa (1981-1983); Coordinatore Esecutivo dei Servizi Provinciali O.M.I. (1983-1985); Parroco di San Giuseppe a Ottawa (1985-1988); Superiore Provinciale della Provincia di San Pietro dei Missionari Oblati di Maria Immacolata (1988-1994); Direttore dell'Ufficio per le missioni della Conferenza Episcopale Canadese (1995-1996); Segretario Generale per il settore anglofono della Conferenza Episcopale (1996-1997).

Eletto Vescovo di Labrador City-Schefferville il 24 ottobre 1997, fu consacrato il 2 gennaio successivo.

[01252-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI SÃO PAULO (BRASILE)

Il Santo Padre ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di São Paulo (Brasile) S.E. Mons. José Maria Pinheiro, Vescovo titolare di Cabarsussi, finora Ausiliare della diocesi di Guajará-Mirim.

 S.E. Mons. José Maria Pinheiro

S.E. Mons. Pinheiro è nato il 31 luglio 1938 a Nazaré Paulista, nello Stato di São Paulo, diocesi di Bragança Paulista. Ha compiuto gli studi di 1° e 2° grado nel Seminário Minore "São Roque" e gli studi filosofici e teologici nel Seminario Maggiore dell’Ipiranga, nell’arcidiocesi di São Paulo.

Ha conseguito la Licenza in Teologia all’"Istitut Catholique" di Parigi e la Laurea in Diritto Civile nella Facoltà di Mogi das Cruzes. E’ stato ordinato sacerdote il 27 dicembre 1964, incardinandosi nell’arcidiocesi di São Paulo.

Dopo l’ordinazione è stato Vicario Cooperatore in Parrocchie di diversi quartieri poveri dell’arcidiocesi (1964-1976); Missionario nella Prelatura di Itacoatiara, nello Stato di Amazonas, nel Progetto "Chiese Sorelle", con l’ufficio di Vicario Generale della Prelatura (1976-1980); Vice-cancelliere dell’arcidiocesi di São Paulo (1982-1984); Sotto-segretario del Regionale Nord-1 della Conferenza Episcopale (1984-1990); Vicario Generale della diocesi di Guajará-Mirim e Vicario Episcopale della medesima diocesi (1993-1996).

Nominato Vescovo il 12 febbraio 1997, ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 19 aprile successivo, con il titolo Vescovile di Cabarsussi e l’ufficio di Ausiliare di Guajará-Mirim, incarico che ha ricoperto finora.

[01253-01.02]