www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 16.07.2003


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI SANTIAGO DE LOS CABALLEROS (REPUBBLICA DOMINICANA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI KONTUM (VIÊT NAM) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DELL’ORDINARIO MILITARE PER L’AUSTRALIA E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL VESCOVO DI PONTA GROSSA (BRASILE)

NOMINA DI AUSILIARI DI SYDNEY (AUSTRALIA)

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI SANTIAGO DE LOS CABALLEROS (REPUBBLICA DOMINICANA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Santiago de los Caballeros (Repubblica Dominicana), presentata da S.E. Mons. Juan Antonio Flores Santana, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Arcivescovo Metropolita di Santiago de los Caballeros (Repubblica Dominicana) S.E. Mons. Ramón Benito De La Rosa y Carpio, finora Vescovo di Nuestra Señora de la Altagracia en Higüey

 S.E. Mons. Ramón Benito De La Rosa y Carpio

S.E. Mons. Ramón Benito De La Rosa y Carpio è nato il 19 settembre 1939 a Higüey.

Ha compiuto gli studi filosofici e quelli teologici nel Seminario "Santo Tomás de Aquino" di Santo Domingo. E’ stato ordinato sacerdote il 23 gennaio 1965. A Roma ha conseguito la licenza in teologia dogmatica, quindi a Parigi ha studiato catechesi conseguendovi la licenza.

Come sacerdote ha svolto, tra gli altri, i seguenti incarichi pastorali: Vicario Cooperatore parrocchiale, Parroco, Assistente diocesano per la gioventù, Vicario Generale, Rettore del Santuario di Nuestra Señora de la Altagracia, Segretario del Dipartimento per la Catechesi del "Consejo Episcopal Latinoamericano" (CELAM) con sede a Bogotà e Rettore del Seminario "Santo Tomás de Aquino".

Il 2 dicembre 1988 è stato eletto Vescovo titolare di Cerbali ed Ausiliare dell'Arcidiocesi di Santo Domingo; ha ricevuto l'Ordinazione Episcopale dal Santo Padre il 6 gennaio 1989 nella Patriarcale Basilica di San Pietro. Il 25 marzo 1995 è stato trasferito alla diocesi di Nuestra Señora de la Altagracia en Higüey. Nel luglio 2002 è stato eletto Presidente della Conferenza Episcopale della Repubblica Dominicana.

[01168-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI KONTUM (VIÊT NAM) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Kontum (Viêt Nam), presentata da S.E. Mons. Pierre Trân Thanh Chung, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Kontum (Viêt Nam) il Rev.do Sac. Michel Hoăng Ðúc Oanh, Vicario Generale della medesima diocesi.

 Rev.do Michel Hoăng Ðúc Oanh

Il Rev.do Sacerdote Michel Hoăng Ðúc Oanh è nato il 23 ottobre 1938 a Hà Tay, arcidiocesi di Hà Nôi. Ha fatto gli studi secondari nel Seminario minore di Hà Nôi (1952-1954). Con l’avvento del comunismo, nel 1954, si rifugiò nel Sud e continuò gli studi nel Seminario minore di Saigon. Ha studiato filosofia e teologia nel Pontificio Collegio Pio X di Dalat (1960-1969) ed ha conseguito la licenza in Teologia. E’ stato ordinato sacerdote il 22 dicembre 1968 e incardinato nella diocesi di Kontum.

Dopo l’ordinazione è stato: Vicario parrocchiale e direttore di una scuola secondaria, Professore al Seminario minore, Parroco. Dal 1996 è Vicario Generale della diocesi di Kontum.

[01169-01.01]

RINUNCIA DELL’ORDINARIO MILITARE PER L’AUSTRALIA E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Ordinariato Militare per l’Australia, presentata da S.E. Mons. Geoffrey Mayne, in conformità al can. 401 §1 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo Ordinario Militare per l’Australia il Rev.do Mons. Max Davis, del clero dell’Ordinariato Militare, già Vicario Generale del medesimo Ordinariato.

 Mons. Max Leroy Davis

Il Rev.do Mons. Max Leroy Davis è nato il 16 agosto 1945. E’ stato marinaio prima di entrare nel Seminario di Sydney, ove ha frequentato gli studi ecclesiastici, ed è stato ordinato sacerdote per l’Arcidiocesi di Perth il 31 ottobre 1971. Nel 1975 è entrato nel servizio militare come Cappellano nella Royal Navy a Perth.

Nel 1990 è stato nominato Senior Chaplain e poi, nel 1992, incardinato nell’Ordinariato Militare. Nel 1993 è stato nominato Direttore Generale-Navy Chaplaincy e Vicario Generale dell’Ordinariato Militare. Nel 1998, già in pensione, è stato nominato Cappellano del St. Edmund’s College, Canberra.

Attualmente collabora nella Cancelleria dell’Ordinariato Militare a Canberra.

[01170-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI PONTA GROSSA (BRASILE)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Ponta Grossa (Brasile) S.E. Mons. Sérgio Arthur Braschi, finora Vescovo titolare di Tipasa di Numidia e Ausiliare di Curitiba.

 S.E. Mons. Sérgio Arthur Braschi

S.E. Mons. Sérgio Arthur Braschi è nato a Curitiba il 3 dicembre 1948. Dopo gli studi preparatori nel Seminario minore "São José", ha frequentato il corso di filosofia nel Seminario maggiore "Rainha dos Apóstolos", di quella arcidiocesi; quindi ha frequentato il corso di teologia a Roma, presso la Pontificia Università Gregoriana, come alunno del Pontificio Collegio Pio Brasiliano. Dopo l’ordinazione sacerdotale, dal 1986 al 1990, ha conseguito la licenza in teologia dogmatica presso la medesima Pontificia Università. Nel contempo ha frequentato anche i corsi di musica presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra.

L’8 luglio 1973 ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale ed è stato incardinato nel clero di Curitiba, dove ha espletato i seguenti uffici: Vice-Parroco della parrocchia "Santa Teresinha" e Direttore arcidiocesano dell’Opera delle Vocazioni Sacerdotali (1973-1974); Direttore spirituale e Professore nel Seminario minore "São José" (1974-1978); Rettore del medesimo Seminario (1979-1981); Rettore del Seminario maggiore "Rainha dos Apóstolos" (1982-1986); Parroco della parrocchia "São Judas Tadeu" (1990-1996). Dal 1996 è stato Parroco della Cattedrale di Curitiba.

Ha svolto anche gli uffici di membro del Consiglio presbiterale e del Collegio dei Consultori, nonché di membro della Commissione arcidiocesana di liturgia e musica sacra, Professore di teologia presso lo "Studium Theologicum" e Coordinatore generale del clero di Curitiba.

Il 18 febbraio 1998 è stato nominato Vescovo Titolare di Tipasa di Numidia e Ausiliare di Curitiba, ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 14 aprile successivo.

[01171-01.01]

NOMINA DI AUSILIARI DI SYDNEY (AUSTRALIA)

Il Santo Padre ha nominato Ausiliari dell'Arcidiocesi di Sydney (Australia):

- il Rev.do Julian Charles Porteous, del clero della medesima arcidiocesi, Rettore del Seminario Maggiore "Seminary of the Good Shepherd" a Sydney, assegnandogli la sede titolare vescovile di Urusi;

- il Rev.do Padre Anthony Colin Fisher, O.P., Fondatore e Direttore del "John Paul II Institute for Marriage and the Familiy" a Melbourne, assegnandogli la sede titolare vescovile di Buruni.

  Rev.do Julian Charles Porteous

Il Rev.do Julian Charles Porteous è nato il 5 giugno 1949 a Sydney (Australia). Ha compiuto i suoi studi primari nella "Saint Patrick’s School" a Parramatta e quelli secondari nel "De La Salle Brothers Oakhill College" a Castle Hill, New South Wales. Entrato in Seminario ha fatto gli studi ecclesiastici nel "Saint Columba’s College" a Springwood e "Saint Patrick’s College" a Manly.

E’ stato ordinato sacerdote per l'arcidiocesi di Sydney il 7 settembre 1974. Dopo la sua ordinazione, ha avuto i seguenti incarichi: Vice-parroco di Kingsgrove (1974-1982); Vice-parroco di Manly (1982-1985); Vice-parroco di The Entrance (1985) e Vice-parroco di Mona Vale (1985-1988).

Dal 1988 si è dedicato alla formazione dei giovani della Comunità dei "Disciples of Jesus Covenant", interessati alla vocazione sacerdotale. Nel 1994 è stato nominato vice-parroco di Annandale, Forest Lodge e Prymont. In seguito è stato parroco di Annandale (1996-1999) e di Dulwich Hill (1999-2000). È stato quindi nominato Rettore del Seminario Maggiore di Sydney "Seminary of the Good Shepherd" e nel 2002 Direttore Diocesano per le vocazioni e membro del Consiglio presbiterale.

  Rev.do Padre Anthony Colin Fisher

Il Rev.do Padre Anthony Colin Fisher, O.P., è nato il 10 marzo 1960 a Sydney (Australia). Ha fatto gli studi elementari presso il "Saint Ignatius College" a Sydney e quelli universitari di storia e diritto presso l’Università di Sydney. Ha ottenuto il Baccalaureato in diritto nel 1984. Subito dopo, ha lavorato nel gruppo degli avvocati "Clayton Utz Solicitors". Entrato nell’Ordine dei Predicatori nel 1985, ha fatto gli studi di teologia presso la "Yarra Theological Union" a Melbourne. Ha emesso i voti perpetui il 18 febbraio 1987.

E’ stato ordinato sacerdote il 14 settembre 1991. Subito dopo, è stato inviato all’"Oxford University" di Londra conseguendo la laurea in filosofia nel 1995. Al suo ritorno in Australia, ha lavorato nella Casa provinciale dei PP. Domenicani a Melbourne, insegnando allo stesso tempo nell’"Australian Catholic University". Dal 1999, è maestro dei novizi del suo Ordine. Nel 2000, ha fondato il "John Paul II Institute for Marriage and the Family" dell’Arcidiocesi di Melbourne, ottenendo l’incarico di primo Direttore dell’Istituto.

Nell’Arcidiocesi ha avuto anche i seguenti incarichi: Vicario Episcopale per Health Care (1997-2000); Cappellano del Parlamento dello Stato di Victoria (1997-2000). Recentemente è stato nominato membro della Pontificia Accademia per la Vita della Santa Sede.

[01172-01.01]