www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 27.06.2003


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DEL VESCOVO DI SOCORRO Y SAN GIL (COLOMBIA)

NOMINA DELL’AUSILIARE DI NASSAU (BAHAMAS)

NOMINA DI AUSILIARE DI NEWARK (U.S.A.)

NOMINA DEL VESCOVO DI SOCORRO Y SAN GIL (COLOMBIA)  

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Socorro y San Gil (Colombia) S.E. Mons. Ismael Rueda Sierra, finora Vescovo titolare di Buruni ed Ausiliare di Cartagena en Colombia.

 S.E. Mons. Ismael Rueda Sierra

S.E. Mons. Ismael Rueda Sierra è nato a Suaita, nella diocesi di Socorro y San Gil, l’11 maggio 1950. Ha compiuto gli studi filosofici nel Seminario di San Gil e quelli teologici nell’Università San Buenaventura di Bogotá.

E’ stato ordinato sacerdote il 22 agosto 1981 per la diocesi di Sonsón-Rionegro. Nel 1988 si è incardinato nella diocesi di Girardot come membro dell’Associazione Misioneros de la Juventud.

E’ stato Direttore della Sezione per la Gioventù del CELAM, Professore della Pontificia Università Javeriana di Bogotá, Direttore della Sezione per l’Università e della Sezione per l’Evangelizzazione della Cultura del Segretariato della Conferenza Episcopale Colombiana e, per tre anni, Rettore del Seminario Maggiore di Girardot.

Il 20 dicembre 2000 è stato nominato Vescovo titolare di Buruni ed Ausiliare di Cartagena. Ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 17 febbraio 2001.

[01039-01.01]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI NASSAU (BAHAMAS)

Il Papa ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Nassau (Bahamas) il Rev.do Mons. Patrick Pinder, Vicario Generale della medesima arcidiocesi, assegnandogli la sede titolare vescovile di Case Calane.

 Mons. Patrick Pinder

Il Rev.do Mons. Patrick Pinder è nato a Nassau nelle Bahamas, il 1° novembre 1953. Ha studiato negli Stati Uniti e all’Università Cattolica di Lovanio in Belgio, dove ha conseguito la licenza. Ha studiato Teologia Sacramentale presso la Catholic University of America a Washington, ottenendo il dottorato. E’ stato ordinato sacerdote il 15 agosto 1980.

E’ stato: vice-parroco, professore di religione, Rettore della Cattedrale, Moderatore della Curia Diocesana, Consultore Diocesano, Direttore Diocesano delle PP.OO.MM., Presidente della Commissione Liturgica Diocesana, Vicario Giudiziale e Vicario Generale dell’arcidiocesi di Nassau.

[01040-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI NEWARK (U.S.A.)

Giovanni Paolo II ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Newark (U.S.A.) il Rev.do Padre Edgar M. da Cunha, S.D.V., membro della Società Divine Vocazioni, Parroco della "Saint Michael the Archangel Parish" a Newark, assegnandogli la sede titolare vescovile di Ucres.

  Rev.do P. Edgar M. da Cunha, S.D.V.

Il Rev.do Padre Edgar M. da Cunha è nato il 21 agosto 1957 a Riachão do Jacuípe Bahia nell’arcidiocesi di Feira de Santana (Brasile). Dopo aver frequentato le scuole elementari e secondarie in Brasile, è entrato nella famiglia religiosa dei Padri Vocazionisti, e ha fatto gli studi filosofici presso l’Università Cattolica di Salvador. Inviato negli Stati Uniti per la formazione teologica presso il Seminario dell' "Immaculate Conception" dell’arcidiocesi di Newark (New Jersey), vi ha conseguito il "Masters of Divinity".

Ha pronunciato i voti temporanei l’11 febbraio 1975 a Sâo Salvador da Bahia in Brasile, ed i voti perpetui l’11 febbraio 1979 a Newark. E’ stato ordinato sacerdote il 27 marzo 1982 nella Parrocchia di "Saint Michael the Archangel" a Newark.

Dopo la sua ordinazione sacerdotale, ha svolto i seguenti incarichi: Direttore per le vocazioni della Società Divine Vocazioni (1982-1987), vicario parrocchiale della "Saint Nicholas Parish" in Palisades Park (1983-1986), Amministratore parrocchiale e poi Parroco della "Saint Nicholas Parish" in Palisades Park (1986-1994); Maestro dei Novizi e Direttore della Casa di Formazione per la Società Divine Vocazioni in Florham Park (1994-2000); Segretario del Consiglio dei Delegati della Società Divine Vocazioni (1998-2000). Dal 2000 è Parroco della "Saint Michael the Archangel Parish" a Newark, Superiore della comunità religiosa e Delegato per gli Stati Uniti del Superiore Generale della Società Divine Vocazioni.

Oltre al portoghese, che è la sua lingua materna, parla correntemente l’inglese e lo spagnolo, e conosce l’italiano.

[01041-01.01]