www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 22.05.2003


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DEL VESCOVO DI TOURNAI (BELGIO)

NOMINA DELL’AUSILIARE DI MONTPELLIER (FRANCIA)

NOMINA DI MEMBRO DELLA PONTIFICIA COMMISSIONE "ECCLESIA DEI"

NOMINA DEL VESCOVO DI TOURNAI (BELGIO)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Tournai (Belgio) il Rev.do Sacerdote Guy Harpigny, del clero della medesima diocesi, finora Decano Principale di Mons.

 Rev.do Guy Harpigny

Il Rev.do Guy Harpigny è nato il 13 aprile 1948 a Luttre, nella diocesi di Tournai. Dopo aver compiuto gli studi secondari umanistici al Collegio arcivescovile di Nivelles, e il I° ciclo di psicologia all'Università Cattolica di Louvain-la-Neuve, ha studiato filosofia e teologia al Seminario di Tournai, conseguendo poi il baccalaureato e la licenza in teologia presso l'Università di Louvain (1975) ed il diploma di lingua araba all' "Institut Catholique" a Parigi (1976). Ha altresì studiato scienze storiche e filologiche all' "Ecole Pratique des Hautes Etudes" a Parigi, ed ha fatto uno stage presso l' "Institut Dominicain d'Etudes Orientales" al Cairo (1976-1977). Nel 1978 ha conseguito il dottorato in teologia all'Università di Louvain. Ha pubblicato la sua tesi di dottorato "Islam et Christianisme selon Louis Massignon", nonché numerosi articoli e voci di enciclopedie soprattutto a riguardo dell'ecumenismo e del dialogo con i musulmani.

E' stato ordinato sacerdote il 7 luglio 1973 con incardinazione nella diocesi di Tournai e, terminati nel 1978 gli studi universitari, ha successivamente svolto i seguenti ministeri: servizio militare come cappellano e professore di teologia al Seminario ed all'Istituto Superiore di Scienze Religiose di Tournai (1978-1980); Vicario domenicale a Marchienne e professore di teologia dogmatica in Seminario (1980-1993); Direttore dell'Istituto Superiore di Scienze Religiose e dell'Office Diocésain d'Enseignement Religieux (ODER) a Charleroi (1993-1997). Dal 1997 è Decano principale di Mons e Parroco di diverse parrocchie. E' anche membro del Collegio dei Consultori di Tournai e membro della Commissione Episcopale "Fede e Chiesa".

[00809-01.01]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI MONTPELLIER (FRANCIA)

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare di Montpellier (Francia) il Rev.do Claude-Joseph Azema, della medesima arcidiocesi, finora Vicario Generale, assegnandogli la sede titolare vescovile di Murcona.

 Rev.do Claude-Joseph Azema

Il Rev.do Claude-Joseph Azema è nato il 5 luglio 1943 a Vailhauquès nell’Hérault, arcidiocesi di Montpellier .

Ha compiuto i suoi studi secondari nel Seminario Minore di "Saint Roch" di Montpellier (1956-1963). Ottenuto il Baccalaureato in filosofia è entrato nel Seminario Maggiore di Montpellier, poi in quello di Viviers, per compiere gli studi teologici.

E’ stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1969 per l’arcidiocesi di Montpellier.

Dopo l’ordinazione è stato inviato a svolgere il ministero pastorale come Vicario Parrocchiale di "Saint-Aphrodise" a Béziers. Nel 1972 si è iscritto all’Istituto Superiore di Pastorale Catechetica presso l’ "Institut Catholique" di Parigi, ove ha conseguito il diploma nel 1974.

Rientrato in diocesi, nello stesso anno è stato nominato Vicario Parrocchiale di "Saint Paul de la Palliade" a Montpellier e Responsabile "Adjoint" al Servizio diocesano della Catechesi. Nel 1978 è divenuto Responsabile diocesano del Servizio della Pastorale Catechetica; nel 1983 è stato scelto come Parroco di "Notre-Dame de la Paix" in Montpellier e Responsabile dei Gruppi di ricerca Vocazionale. Dal 1992 ha assunto la guida della Parrocchia di "Notre-Dame de l’Espérance", sempre in città, ed è divenuto Vicario Zonale di Montpellier Centro fino al 1994 quando stato nominato Vicario Generale.

Nel 2001 è stato eletto Amministratore Diocesano, durante la vacanza della Sede, dovuta alla nomina di S.E. Mons. Ricard ad Arcivescovo di Bordeaux. S. E. Mons. Guy Thomazeau, nuovo Arcivescovo di Montpellier, lo ha riconfermato quale Vicario Generale.

[00810-01.01]

NOMINA DI MEMBRO DELLA PONTIFICIA COMMISSIONE "ECCLESIA DEI"

Giovanni Paolo II ha nominato Membro della Pontificia Commissione "Ecclesia Dei" l’Ecc.mo Mons. Luigi De Magistris, Arcivescovo tit. di Nova e Pro-Penitenziere Maggiore.

[00811-01.01]