www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 21.03.2003


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI QUITO (ECUADOR) E NOMINA DEL SUCCESSORE

ASSENSO ALL’EREZIONE DELL’EPARCHIA DI GUIZEH (EGITTO) E ALLA NOMINA DEL NUOVO EPARCA

NOMINA DELL’AMMINISTRATORE APOSTOLICO "SEDE PLENA ET AD NUTUM SANCTAE SEDIS" DELL’ARCIEPARCHIA GRECO-MELKITA DI AKKA, HAIFA, NAZARETH E TUTTA LA GALILEA

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI QUITO (ECUADOR) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Quito (Ecuador), presentata dall’Em.mo Card. Antonio José González Zumárraga, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Quito (Ecuador) S.E. Mons. Raúl Eduardo Vela Chiriboga, finora Ordinario Militare dell’Ecuador.

 S.E. Mons. Raúl Eduardo Vela Chiriboga

S.E. Mons. Raúl Eduardo Vela Chiriboga è nato a Riobamba il 1° gennaio 1934. Ha frequentato la scuola secondaria nel Collegio Salesiano di Riobamba, e ha compiuto gli studi filosofico-teologici presso il Seminario Maggiore "San José" di Quito.

E’ stato ordinato sacerdote il 28 luglio 1957.

Il 20 aprile 1972 è stato nominato Vescovo Ausiliare di Guayaquil ed eletto alla Chiesa titolare di Ausafa; il 21 maggio dello stesso anno ha ricevuto la consacrazione episcopale. Dal 1972 al 1975 è stato Segretario Generale della Conferenza Episcopale Ecuadoriana.

Il 29 aprile 1975 è stato trasferito alla diocesi di Azogues. Dall’8 luglio 1989 è Ordinario Militare dell’Ecuador. Dal 1996 al 1999 è stato membro del Consiglio per gli Affari Economici della Conferenza Episcopale Ecuadoriana. E’ anche Delegato dall’Arcivescovo di Quito come membro della "Junta de Defensa nacional".

[00421-01.01]

ASSENSO ALL’EREZIONE DELL’EPARCHIA DI GUIZEH (EGITTO) E ALLA NOMINA DEL NUOVO EPARCA

Il Papa ha dato la Sua benedizione all’erezione dell’Eparchia di Guizeh (Egitto), con territorio smembrato dall’Eparchia Patriarcale di Alessandria dei Copti Cattolici, effettuata dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Copta-Cattolica in data 29 settembre 2002.

Giovanni Paolo II ha dato in pari tempo la Sua benedizione al trasferimento, effettuato dal medesimo Sinodo, di S.E. Mons. Andraos Salama, Vescovo titolare di Barca e Ausiliare di Alessandria dei Copti, alla nuova sede eparchiale di Guizeh.

 S.E. Mons. Andraos Salama

S.E. Mons. Andraos Salama è nato al Cairo il 29 ottobre 1931 da genitori cattolici. Entrato nel Seminario Minore del Cairo nel 1941, ha compiuto gli studi classici prima nel Collegio dei Padri Gesuiti del Cairo e successivamente al Collegio San Luigi dei Missionari d’Africa a Tanta.

Inviato a Roma nel 1950, ha studiato Filosofia e Teologia all’Urbaniana, dove ha conseguito la licenza in Filosofia.

Il 22 dicembre 1956 è stato ordinato sacerdote a Roma. In seguito è stato Professore di Filosofia al Seminario Maggiore di Maadi per 15 anni e Superiore del medesimo Seminario per 2 anni. Eletto Direttore Nazionale delle Opere Pontificie Missionarie, ha svolto l’incarico per 10 anni. Nel 1984 è divenuto Vicario Generale dell’Eparchia Patriarcale.

Eletto Vescovo il 1° novembre 1988, è stato ordinato il 5 febbraio 1989 Vescovo titolare di Barca e Ausiliare di Alessandria dei Copti.

E’ stato finora Vescovo Ausiliare per la Regione Sud dell’Eparchia Patriarcale e Protosincello.

[00422-01.01]

NOMINA DELL’AMMINISTRATORE APOSTOLICO "SEDE PLENA ET AD NUTUM SANCTAE SEDIS" DELL’ARCIEPARCHIA GRECO-MELKITA DI AKKA, HAIFA, NAZARETH E TUTTA LA GALILEA

Il Papa ha nominato Amministratore Apostolico "sede plena et ad nutum Sanctae Sedis" dell’Arcieparchia Greco-Melkita di Akka, Haifa, Nazareth e tutta la Galilea S.E. Mons. Georges Haddad, S.M.S.P., Esarca Apostolico per i Greco-Melkiti cattolici residenti in Argentina.

 S.E. Mons. Georges Haddad

S.E. Mons. Georges Haddad, S.M.S.P, è nato a Beirut il 24 giugno 1957 e ha compiuto gli studi secondari al Collegio Patriarcale di Beirut fino all’ultimo anno di scuola superiore (facoltà di Filosofia).

Membro della Società dei Missionari di S.Paolo ha ottenuto la licenza in Filosofia e in Teologia nell’Istituto S. Paolo di Harissa. Parla correntemente l’arabo, il francese e l’inglese.

Nel 1981 Sua Beatitudine il Patriarca lo ha ordinato diacono nella Basilica di S. Paolo di Harissa e sacerdote il 28 agosto 1983.

Dal 1983 al 1985 è stato professore ed assistente spirituale nel Seminario Minore Paulista di Harissa.

Dal 1985 al 1987 si è dedicato a Zahleh, nella nuova missione della sua Società, all’insegnamento catechistico, alla predicazione e agli esercizi spirituali.

Dal 1987 fino al 2001 è stato Segretario particolare di Sua Beatitudine il Patriarca.

Il 21 marzo 2002 il Santo Padre ha eretto l’Esarcato Apostolico per i Greco-Melkiti Cattolici residenti in Argentina con sede a Córdoba ed ha nominato S.E. Georges Haddad, S.M.S.P., primo Esarca Apostolico di detto Esarcato, assegnandogli la sede titolare di Mira dei Greco-Melkiti Cattolici.

[00423-01.01]