www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 17.07.2002


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SÃO RAIMUNDO NONATO (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DELL’AUSILIARE DI CAPE TOWN (SUDAFRICA)

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI MARINGÁ (BRASILE)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SÃO RAIMUNDO NONATO (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di São Raimundo Nonato (Brasile), presentata da S.E. Mons. Cândido Lorenzo González, O. de M., in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di São Raimundo Nonato (Brasile) il Rev.do Pedro Brito Guimarães, del clero della diocesi di Oeiras-Floriano, Rettore del Seminario Maggiore Regionale di Teresina.

 Rev.do Pedro Brito Guimarães

Il Rev.do Brito Guimarães è nato a Buriti, diocesi di Oeiras-Floriano, il 22 febbraio 1954. Iniziati nel 1979 gli studi al sacerdozio nel Seminario maggiore di Fortaleza, nel 1982 si è trasferito a Roma per completare i corsi teologici presso la Pontificia Università Gregoriana.

Ordinato sacerdote il 26 gennaio 1986, è stato Coordinatore della pastorale e Rettore del Seminario minore diocesano, Vice-rettore e professore del Seminario maggiore regionale a Teresina.

Dopo aver conseguito la licenza e il dottorato in Teologia dogmatica alla Pontificia Università Gregoriana, nel 1995 è stato nominato Rettore e professore del Seminario Regionale di Teresina; attualmente è anche giudice del Tribunale Ecclesiastico regionale Nord-Est 4.

[01177-01.01]

RINUNCIA DELL’AUSILIARE DI CAPE TOWN (SUDAFRICA)

Il Santo Padre ha accettato le dimissioni da S.E. Mons. Reginald Michael Cawcutt, Ausiliare dell’Arcidiocesi di Cape Town (Sudafrica), in conformità ai canoni 401 § 2 e 411.

[01175-01.01]

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI MARINGÁ (BRASILE)

Giovanni Paolo II ha nominato Arcivescovo Metropolita di Maringá (Brasile) S.E. João Braz de Aviz, finora Vescovo di Ponta Grossa.

 Mons. João Braz de Aviz

Mons. Braz de Aviz è nato a Mafra, diocesi di Joinville (SC), il 24 aprile 1947. Ha iniziato gli studi filosofici nel Seminario maggiore "Rainha dos Apóstolos" di Curitiba, per completarli poi nella Facoltà di Palmas (PR). Dal 1967 al 1972 ha frequentato i corsi di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana, conseguendovi la Licenza. Dal 1989 al 1992 ha frequentato la Pontificia Università Lateranense, ove ha conseguito la Laurea in Teologia Dogmatica.

È stato ordinato sacerdote il 26 novembre 1972 e incardinato nella diocesi di Apucarana. Da allora ha svolto i seguenti ministeri: parroco in diverse Parrocchie della diocesi di Apucarana (1973-1984); Rettore del Seminario Maggiore di Apucarana (19841985); Rettore del Seminario Maggiore di Londrina (1986-1988); parroco della Cattedrale "Nossa Senhora de Lourdes", di Apucarana, e Professore di Teologia dogmatica presso l'Istituto teologico Paolo VI, a Londrina (1991-1994). È stato anche membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori, nonché Coordinatore generale della pastorale diocesana di Apucarana.

Il 6 aprile 1994 è stato eletto alla sede titolare di Flenucleta, come Ausiliare dell'arcidiocesi di Vitória, ricevendo l'ordinazione episcopale il 31 maggio successivo. Il 12 agosto 1998 è stato nominato Vescovo di Ponta Grossa, nello Stato di Paranà.

[01176-01.01]