www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 19.02.2002


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI KILLALA (IRLANDA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DELL’EPARCA DI VAN NUYS DEI RUTENI (U.S.A.)

NOMINA DI AUSILIARE DI PRAGA (REPUBBLICA CECA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI KILLALA (IRLANDA) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Killala (Irlanda), presentata da S.E. Mons. Thomas Anthony Finnegan, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Killala (Irlanda) il Rev.do Mons. John Fleming, già Rettore del Pontificio Collegio Irlandese a Roma, del clero di Limerick.

 Mons. John Fleming

Il Rev.do Mons. John Fleming è nato il 16 febbraio 1948 a Ardpatrick nella diocesi di Limerick. Ha studiato al St Patrick’s College, Maynooth, dove ha ottenuto il grado di Baccelliere in Teologia nel 1971. È stato ordinato sacerdote per la diocesi di Limerick il 18 giugno 1972.

Ha passato due anni come vice-parroco, prima di studiare diritto canonico a Roma e a Londra. Nel 1975, tornato in patria, è stato nominato Segretario Diocesano e notaio del Tribunale matrimoniale. Mons. Fleming è tornato a Roma nel 1985 per diventare Direttore di Formazione al Pontificio Collegio Irlandese e per conseguire il Dottorato in Diritto Canonico. Nel 1987 è stato nominato vice-Rettore del Collegio e, successivamente, nel 1993, Rettore.

Dopo aver terminato tale incarico, è tornato in diocesi alla fine del 2001.

[00274-01.01]

NOMINA DELL’EPARCA DI VAN NUYS DEI RUTENI (U.S.A.)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo dell’Eparchia di Van Nuys dei Ruteni (U.S.A.) il Rev.mo William C. Skurla, sinora parroco della chiesa di Santa Melania a Tucson, Arizona, Eparchia di Van Nuys dei Ruteni.

 Rev.mo William C. Skurla

Il Rev.mo William C. Skurla è nato il 1° giugno 1956. Ha frequentato gli studi teologici nella "Washington Theological Union" a Washington, D.C., e nel Seminario Vincenziano di Palmerston, Pennsylvania. La sua formazione religiosa è stata curata dai francescani bizantini dell’Ordine dei Frati Minori, nel quale ha ricevuto l’ordinazione presbiterale il 23 maggio 1987. È stato "Director of Vocations" per i Frati francescani bizantini nel Monastero della Dormizione a Sybertsville.

Incardinatosi nell’Eparchia di Van Nuys il 1° novembre 1993, è stato parroco della chiesa di S. Melania a Tucson, Arizona, ed anche Consultore eparchiale.

[00275-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI PRAGA (REPUBBLICA CECA)

Giovanni Paolo II ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Praga (Repubblica Ceca) il Rev.do Don Karel Herbst, S.D.B., Parroco di Fryšták (arcidiocesi di Olomouc), assegnandogli la sede titolare vescovile di Siccesi.

 Rev.do Karel Herbst, S.D.B.

Il Rev.do Karel Herbst, S.D.B., è nato il 6 novembre 1943 a Praga. Ha compiuto gli studi filosofici e teologici nel Seminario di Litoměřice e nella Facoltà dei Santi Cirillo e Metodio nella medesima città. Ordinato sacerdote il 23 giugno 1973 ed incardinato nell’arcidiocesi di Praga, è successivamente entrato nella Società Salesiana di San Giovanni Bosco (Salesiani). E’ stato Vicario nelle parrocchie di Mariánské Lázně, di Příbram-Svatá Hora, di Chodský Újezd e di Všetaty, impegnandosi nell’apostolato, soprattutto tra i giovani e le famiglie.

Dal 1990 al 1997 è stato parroco della parrocchia salesiana di S. Teresina a Praga, lavorando contemporaneamente come Incaricato della pastorale giovanile dell’arcidiocesi di Praga. Per tre anni (1997-2000) è stato Direttore Spirituale del Seminario arcivescovile di Praga. E’ stato nominato parroco della parrocchia dei Salesiani a Fryšták (arcidiocesi di Olomouc) nel 2000, incarico che ricopre attualmente.

[00277-01.01]