www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 08.02.2002


RINUNCE E NOMINE

● RINUNCIA DI AUSILIARE DI BUENOS AIRES (ARGENTINA) E NOMINA DEL SUCCESSORE 

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia all’ufficio di Ausiliare dell’arcidiocesi di Buenos Aires (Argentina), presentata da S.E. Mons. Mario José Serra, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Buenos Aires (Argentina) il Rev.do Sacerdote Mario Aurelio Poli, Direttore dell’Istituto Vocazionale Propedeutico di Buenos Aires, assegnandogli la sede titolare vescovile di Abidda.

 Rev.do Mario Aurelio Poli

Il Rev.do Mario Aurelio Poli è nato a Buenos Aires il 29 novembre 1947. Dopo aver ottenuto il titolo di "Licenciado en Servicio Social" presso la Facoltà di Diritto e Scienze Sociali dell’Università di Buenos Aires, è entrato nel seminario metropolitano di Buenos Aires, dove ha seguito i corsi di Filosofia e di Teologia. Ha ottenuto la laurea in Teologia presso la Pontificia Università Cattolica Argentina. E’ stato ordinato sacerdote il 25 novembre 1978.

Ha ricoperto i seguenti incarichi: vicario cooperatore, superiore del seminario maggiore, cappellano delle Suore Serve dello Spirito Santo, economo del seminario maggiore e assistente dell’associazione laicale "Fraternidades y Agrupaciones Santo Tomás de Aquino". Dal 1980 è professore di Storia Ecclesiastica nella Facoltà di Teologia di Buenos Aires e dal 1992 direttore dell’Istituto Vocazionale "San José".

[00212-01.01]