www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 15.01.2002


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI REGENSBURG (REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI KENGTUNG (MYANMAR) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI GLASGOW (SCOZIA)

NOMINA DELL’AUSILIARE DI MYITKYINA (MYANMAR)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI REGENSBURG (REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA)

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Regensburg (Repubblica Federale di Germania), presentata da S.E. Mons. Manfred Müller in conformità al canone 401 §1 del Codice di Diritto Canonico.

[00076-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI KENGTUNG (MYANMAR) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Kengtung (Myanmar), presentata da S.E. Mons. Abraham Than, in conformità al canone 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Kengtung (Myanmar) S.E. Mons. Peter Louis Cakü, finora Vescovo titolare di Abidda ed Ausiliare della medesima Diocesi.

 S.E. Mons. Peter Louis Cakü
S.E. Mons. Peter Louis Cakü è nato il 23 marzo 1952, a Nali, in diocesi di Kengtung. Entrato in Seminario, ha fatto regolarmente i suoi studi prima nel Seminario Minore diocesano, poi in quello Maggiore di Yangon. È stato ordinato sacerdote il 4 aprile 1982.
Il 20 maggio 1997 è stato eletto Vescovo titolare di Abidda e nominato Ausiliare di Kengtung. Ha ricevuto la consacrazione episcopale l’8 dicembre dello stesso anno.

[00073-01.01]

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI GLASGOW (SCOZIA)

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo Metropolita di Glasgow (Scozia) S.E. Mons. Mario Joseph Conti, finora Vescovo di Aberdeen.

 S.E. Mons. Mario Joseph Conti
S.E. Mons. Mario Joseph Conti è nato a Elgin, nella diocesi di Aberdeen, il 20 marzo 1934. Ha studiato nelle scuole locali di Elgin e, poi, al Seminario Minore di Blairs. Come alunno del Pontificio Collegio Scozzese a Roma ha conseguito la licenza in Sacra Teologia alla Pontificia Università Gregoriana.
È stato ordinato sacerdote il 26 ottobre 1958. In seguito è stato vicario della cattedrale di Aberdeen e, dal 1962 fino al 1977, parroco di Thurso e Wick.
Nominato Vescovo di Aberdeen il 28 febbraio 1977, è stato consacrato il 3 maggio successivo.
In seno alla Conferenza Episcopale di Scozia svolge l’incarico di Presidente della Commissione per la Dottrina Cristiana e per l’Unità dei Cristiani. È membro del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani e della Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa.

[00074-01.01]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI MYITKYINA (MYANMAR)

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo Ausiliare di Myitkyina (Myanmar) il Rev.do Sac. Francis Daw Tang, Parroco a Kamaing della medesima Diocesi, assegnandogli la sede titolare vescovile di Maturba.

 Rev.do Sac. Francis Daw Tang
Il Rev.do Francis Daw Tang è nato il 19 dicembre 1946 a Maw Gun, nella diocesi di Myitkyina, da genitori cattolici. Ha compiuto i primi studi nella missione cattolica del villaggio; è passato poi al Seminario Minore di Myitkyina e in seguito al Seminario Maggiore Nazionale di Yangon. È stato ordinato sacerdote il 15 marzo 1979 per la diocesi di Myitkyina.
È stato: Parroco a Nanhlaing, con l'incarico di badare ad altri due centri: Meinghkat e Loinawkyan (1979-1993). Dal 1993 è Parroco a Kamaing. Nel frattempo è stato Cappellano del Consiglio dei Laici (1991), Direttore Diocesano delle Pontificie Opere Missionarie (1996) e Direttore Spirituale dei sacerdoti diocesani di zona (2000).

[00075-01.01]