www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 17.11.2001


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI GROSSETO (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL DELEGATO DELLA FABBRICA DI SAN PIETRO

NOMINA DI CONSULTORI NELLA SEGRETERIA DI STATO

PROMOZIONE ALL’ORDINE DEI VESCOVI NEL COLLEGIO CARDINALIZIO

RINUNCIA DEL VESCOVO DI GROSSETO (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Grosseto (Italia) presentata da S.E. Mons. Giacomo Babini, in conformità al can. 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Grosseto (Italia) il Rev.do Mons. Franco Agostinelli, finora Vicario Generale della diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro.

 Mons. Franco Agostinelli
Mons. Franco Agostinelli è nato ad Arezzo il 1° gennaio 1944.
Dopo gli studi classici e teologici presso il Seminario di Arezzo, è stato ordinato sacerdote il 9 giugno 1968.
Inviato a Roma, ha coseguito la Licenza in Teologia all’Università Lateranense e successivamente ha continuato gli studi presso l’Accademia Alfonsiana.
Ha esercitato il ministero sacerdotale nella sua diocesi di Arezzo prima in parrocchia come vice-parroco e poi parroco, quindi, a livello diocesano, come Vicario episcopale della Pastorale e Direttore dell’Ufficio catechistico.
Dal 1992 al 1994 è stato Rettore del Seminario vescovile; è stato poi nominato Vicario Generale della diocesi.

[01863-01.01]

NOMINA DEL DELEGATO DELLA FABBRICA DI SAN PIETRO

Il Santo Padre ha nominato Delegato della Fabbrica di San Pietro il Rev.do Mons. Vittorio Lanzani, del clero di Pavia, attualmente Segretario della medesima Fabbrica, elevandolo in pari tempo alla Sede Vescovile titolare di Labico.

 Mons. Vittorio Lanzani
Mons. Vittorio Lanzani è nato a Marcignago (Pavia) il 14 giugno 1951.
E’ stato ordinato sacerdote il 3 aprile 1976 a Pavia.
E’ stato coadiutore parrocchiale dal 1976 al 1978.
Alunno del Pontificio Seminario Lombardo in Roma, si è licenziato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Gregoriana nel 1980.
E’ stato: Insegnante nel Seminario vescovile di Pavia e Parroco dal 1983 al 1987; Officiale della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti dal 1987 al 1989.
Dal 1989 è Segretario della Fabbrica di San Pietro in Vaticano e della Commissione Permanente per la Tutela dei Monumenti Storici ed Artistici della Santa Sede.

[01866-01.01]

NOMINA DI CONSULTORI NELLA SEGRETERIA DI STATO

Giovanni Paolo II ha nominato Consultori della Segreteria di Stato, nella Sezione per gli Affari Generali, S.E. Mons. Luigi Dossena, Arcivescovo tit. di Carpi, Nunzio Apostolico, e S.E. Mons. Giovanni Coppa, Arcivescovo tit. di Serta, Nunzio Apostolico.

Il Santo Padre ha inoltre nominato Consultori nella Sezione per i Rapporti con gli Stati, della medesima Segreteria di Stato, S.E. Mons. Andrea Cordero Lanza di Montezemolo, Arcivescovo tit. di Tuscania, Nunzio Apostolico, e S.E. Mons. Dominik Hrušovský, Arcivescovo tit. di Tubia, Nunzio Apostolico.

[01867-01.01]

PROMOZIONE ALL’ORDINE DEI VESCOVI NEL COLLEGIO CARDINALIZIO

Il Santo Padre ha promosso all’Ordine dei Vescovi l’Em.mo Card. Alfonso López Trujillo, assegnandogli la Sede Suburbicaria di Frascati, resasi vacante per la morte del compianto Cardinale Paolo Bertoli.

[01868-01.01]