www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 09.11.2001


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ABATE TERRITORIALE DI MARIA EINSIEDELN (SVIZZERA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SAINT CATHARINES (CANADA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DELL’ABATE TERRITORIALE DI MARIA EINSIEDELN (SVIZZERA)  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Abbazia territoriale di Maria Einsiedeln (Svizzera), presentata dal Rev.mo Padre Abate Dom Georg Holzherr, O.S.B., in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

[01815-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SAINT CATHARINES (CANADA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Saint Catharines (Canada), presentata da S.E. Mons. John Aloysius O’Mara, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Saint Catharines (Canada) S.E. Mons. James Matthew Wingle, finora Vescovo di Yarmouth.

 S.E. Mons. James Matthew Wingle

S.E. Mons. James Matthew Wingle è nato a Eganville, nella diocesi di Pembroke, il 23 settembre 1946. E’ stato alunno del "St Mary’s College" a Brockville, Ontario, e all’Università di Windsor, Ontario, dove ha conseguito il "Bachelor of Arts" nel 1969. Nel 1970 è stato assunto nell’Ufficio dei "Correctional Services of Ontario" in qualità di "Probation and Parole Officer".

Nel 1975 è entrato nel "St Augustine’s Seminary" di Toronto. Ottenuto il "Master of Arts" nel 1976 e terminati i corsi teologici, è stato ordinato sacerdote per la diocesi di Pembroke il 16 aprile 1977.

Dopo tre anni di esperienza parrocchiale, nel 1980 si è recato a Roma per studiare teologia morale all’Alfonsianum, e vi ha conseguito la licenza. Nel 1984 è stato richiamato in Canada per iniziare l’insegnamento della teologia morale presso il "St Augustine’s Seminary", del quale nel 1987 è divenuto Presidente-Rettore. E’ stato nominato Vescovo di Yarmouth il 31 maggio 1993.

[01016-01.01]