www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 27.10.2001


RINUNCE E NOMINE

EREZIONE DELLA DIOCESI DI CHISINĂU (MOLDOVA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

NOMINA DI MEMBRI DEL CONSIGLIO POST-SINODALE DELLA X ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEL SINODO DEI VESCOVI

EREZIONE DELLA DIOCESI DI CHISINĂU (MOLDOVA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

Il Santo Padre ha elevato l’Amministrazione Apostolica della Moldova al rango di Diocesi, immediatamente soggetta alla Santa Sede, con la denominazione di Chisinău e la medesima configurazione territoriale dell’attuale Amministrazione Apostolica.

Giovanni Paolo II ha nominato primo Vescovo di Chisinău (Moldova) S.E. Mons. Anton Cosa, finora Amministratore Apostolico.

 S.E. Mons. Anton Cosa

S.E. Mons. Anton Cosa è nato il 23 novembre 1961 a Valea Mare, distretto di Bacau (Romania).

Compiuti gli studi filosofici e teologici nel Seminario minore e maggiore di Iasi (1979-1989), è stato ordinato sacerdote per la diocesi di Iasi il 25 giugno 1989.

Ha esercitato il ministero di viceparroco a Roman (1989-1990) e a Chisinău (1990-1991) e quindi di parroco a Chisinău (1991-1993).

Nominato Amministratore Apostolico "ad nutum Sanctae Sedis" per l’Amministrazione Apostolica della Moldova il 28 ottobre 1993, è stato elevato alla dignità episcopale il 30 ottobre 1999, ricevendo la sede titolare di Pesto. Il 6 gennaio 2000 Giovanni Paolo II lo ha consacrato vescovo nella Basilica Vaticana.

 Dati statistici relativi alla neo-diocesi (nome latino: Chisinauensis)

Superficie: 33.700 mq; Popolazione: 4.378.000; Cattolici: 20.000; Parrocchie: 11; Chiese filiali: 7; Sacerdoti: 8; Sacerdoti religiosi: 9; Diaconi permanenti: 1; Seminaristi: 5; Religiosi: 17; Religiose: 20; Istituzioni di beneficenza: 2; Battesimi: 98.

La Cattedrale è la Chiesa della Divina Provvidenza.

[01732-01.02]

NOMINA DI MEMBRI DEL CONSIGLIO POST-SINODALE DELLA X ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEL SINODO DEI VESCOVI

Il Santo Padre ha nominato Membri del Consiglio Post-sinodale della X Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi: l’Em.mo Card. Lubomyr Husar, M.S.U., Arcivescovo di Lviv degli Ucraini (Ucraina); S.E. Mons. Henryk Muszyński, Arcivescovo di Gniezno (Polonia); l’Em.mo Card. Norberto Rivera Carrera, Arcivescovo di Città del Messico (Messico) .

[01733-01.01]