www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 05.10.2001


RINUNCE E NOMINE

● NOMINA DELL’AUSILIARE DI ÉVORA (PORTOGALLO)

Il Santo Padre ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Évora (Portogallo) Mons. Amândio José Tomás, del clero diocesano di Vila Real, Rettore del Pontificio Collegio Portoghese in Roma, assegnandogli la sede titolare vescovile di Feradi Maggiore.

 Mons. Amândio José Tomás

Mons. Amândio José Tomás è nato il 23 aprile 1943 a Cimo da Vila da Castanheira, nella diocesi di Vila Real.

Dopo aver compiuto gli studi preparatori e quelli di filosofia e teologia nel Seminario di Vila Real, ha conseguito la licenza in teologia dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana.

E’ stato ordinato sacerdote il 15 agosto 1967, incardinandosi nel clero di Vila Real. E’ stato poi professore di teologia dogmatica nel Seminario maggiore di Lamego (1969-1970), Direttore spirituale presso il Seminario di Vila Real (1970-1971), Professore di religione e morale presso il Liceo locale, nonché Professore di teologia dogmatica nel Seminario e presso l’ "Instituto de Ciências Humanas e Teologia", a Porto (1976-1977).

Dal 1976 al 1979 ha frequentato il Pontificio Istituto Biblico di Roma, conseguendo la licenza in Scienze bibliche. Nel 1980 è stato nominato Vice-Rettore del Pontificio Collegio Portoghese a Roma; il 20 ottobre 1982 ne è divenuto il Rettore. Dal 1985 è Cappellano di Sua Santità.

[01583-01.01]