www.vatican.va

Back Top Print Pdf


DALLE CHIESE ORIENTALI, 14.07.2001


DALLE CHIESE ORIENTALI

● ASSENSO ALL’ELEZIONE DI VESCOVI DELLA CHIESA GRECO-MELKITA CATTOLICA 

Il Santo Padre ha dato il suo assenso all'elezione canonicamente fatta dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Greco-Melkita Cattolica, riunitosi a Raboueh il 22 giugno 2001:

- del Rev.do Archimandrita Salim Ghazal, O.B.S., finora Superiore Generale dell'Ordine Basiliano del SS. Salvatore, a Vescovo Ausiliare di Antiochia dei Greco-Melkiti, con incarico di Vescovo di Curia, assegnandogli la Sede titolare di Edessa di Osroene dei Greco-Melkiti cattolici;

- del Rev.do P. Joseph Absi, M.S.P., finora Superiore Generale della Società dei Missionari di San Paolo, a Vescovo Ausiliare di Antiochia dei Greco-Melkiti, con incarico di Vescovo di Curia, assegnandogli la Sede titolare di Tarso dei Greco-Melkiti cattolici;

- del Rev.do P. Jules Zerey, del clero patriarcale, a Vescovo Ausiliare di Antiochia dei Greco-Melkiti, con incarico di Protosincello ad Alessandria, assegnandogli la Sede titolare di Damiata dei Greco-Melkiti cattolici; il neo eletto subentra a Sua Eccellenza Mons. Paul Antaki, la cui rinuncia è stata accettata dal medesimo Sinodo il 21 giugno 2001.

 Rev.do P. Salim Ghazal, B.S.

Il Rev.do P. Salim Ghazal è nato a Machghara il 7 luglio 1931, ed è di nazionalità libanese Ha seguito gli studi del ciclo primario nella scuola professionale a Machghara; del ciclo complementare nell'internato S. Sauveur a Joun; e, infine, del ciclo secondario e della teologia nel Seminario St. Sauveur, dove era seminarista del clero secolare.

E' stato ordinato sacerdote il 22 giugno 1958 per l'Arcieparchia di Saida.

E' entrato nell'Ordine Basiliano Salvatoriano l’8 settembre 1958. Ha emesso i voti temporanei l' 8 novembre 1959, e i voti perpetui il 15 agosto 1963.

Ha svolto il suo servizio sacerdotale a Zarka (Giordania), nell'anno scolastico dal 15 ottobre 1959 al 16 agosto 1960; al Collegio St. Sauveur a Joun come assistente, nell'anno scolastico dall'ottobre 1960 al settembre 1961; a Saida dal 1961 fino al 1981 come missionario dell'Arcieparchia greco-melkita cattolica di Saida, soprattutto in una decina di villaggi dove non c'è né sacerdote né chiesa; è stato cappellano del Movimento della gioventù JEC & JECF; dal 1962 al 1981 cappellano eparchiale del movimento MIDADE; dal 1966 al 1970 è stato anche cappellano nazionale; cappellano delle équipes di preghiera e dell'Associazione "Amicale des Missionnaires Laics" dal 1970 al 1981; co-fondatore dell'orfanotrofio della Provvidenza nel 1966; animatore e cappellano al collegio delle Suore di S. Giuseppe a Saida dal 1963 al 1981; animatore e cappellano presso i Frati Maristi a Saida dal 1963 al 1981; animatore e cappellano all' orfanotrofio della Provvidenza dal 1966 al 1981.

E’ stato membro del Congresso permanente del clero greco-melkita cattolico; è stato rappresentante del clero al Sinodo nel 1977, 1978, 1979; è stato consigliere permanente dell'Arcidiocesi di Saida; è stato membro della Federazione Internazionale del Movimento dei giovani cristiani per il ramo del dialogo islamo-cristiano (Consiglio delle Chiese), ed ha partecipato a 3 sessioni di dialogo islamo-cristiano a Cipro; è stato membro del Comitato educativo popolare islamo-cristiano di Saida e della Commissione per la sicurezza della città di Saida.

Dal 17 luglio 1995 ricopre l'incarico di Superiore Generale del suo ordine, nominato dalla Santa Sede, dietro consultazione dei membri dell'Ordine.

 Rev.do P. Joseph Absi, M.S.P.

Il Rev.do P. Joseph Absi, M.S.P., è nato a Damasco il 20 giugno 1946, è entrato nella Società dei Missionari di S. Paolo dove è stato ordinato sacerdote il 6 maggio 1973.

Dopo aver concluso gli studi di Filosofia e di Teologia al Seminario Maggiore di S. Paolo a Harissa (Libano), ha conseguito la licenza in Filosofia presso l'Università Libanese, la licenza in Teologia presso 1'Istituto S. Paolo di Harissa e il Dottorato in Scienze musicali e innografia bizantina preso 1'Università "St. Esprit" di Kaslik (Libano).

E' stato professore di Filosofia all'Istituto S. Paolo, di greco e di musicologia all'Università "St. Esprit" di Kaslik, Direttore della Rivista "Al Maçarra" e Direttore della Libreria Paolista.

E' attualmente (1996) Consigliere Generale ed Economo della Società dei Missionari di S. Paolo.

 Rev.do P. Jules Zerey

II Rev.do P. Jules Zerey è nato ad Alessandria d'Egitto il 9 giugno 1941.

E' stato ordinato sacerdote il 5 maggio 1967. Ha compiuto gli studi di filosofia e di teologia nel Seminario di Sant'Anna a Gerusalemme.

E' stato fino al 1989 Direttore del Collegio patriarcale greco-melkita ad Héliopolis e nello stesso tempo parroco della chiesa di Zeitoun.

[01200-01.01]