www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 30.06.2001


RINUNCE E NOMINE

EREZIONE DELLA DIOCESI DI MARALAL (KENYA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

NOMINA DEL VESCOVO DI KAOLACK (SENEGAL)

EREZIONE DELLA DIOCESI DI MARALAL (KENYA) E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

Il Santo Padre ha eretto la diocesi di Maralal (Kenya), con territorio dismembrato dalla diocesi di Marsabit, rendendola suffraganea della Chiesa Metropolitana di Nyeri.

Giovanni Paolo II ha nominato primo Vescovo di Maralal (Kenya) il Rev.do P. Virgilio Pante, I.M.C., attualmente Vice-Provinciale dei Missionari della Consolata in Kenya e Uganda.

 Rev.do P. Virgilio Pante, I.M.C.

Padre Virgilio Pante, I.M.C., è nato il 16 marzo 1946 a Lamon, diocesi di Belluno-Feltre, Italia. Dopo la scuola elementare, è entrato nel Seminario Minore di Belluno dove ha fatto le medie, il ginnasio e il liceo. Nel 1964 ha iniziato i corsi di Filosofia, ma dopo un anno è passato all'Istituto della Consolata per fare il Noviziato e continuare gli studi filosofici (1965-67) e poi anche quelli teologici (1967-70) nel Seminario della Consolata a Torino. Nel 1969 ha emesso la professione perpetua e il 26 dicembre 1970 ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale.

Dopo l'ordinazione ha fatto gli studi d'inglese in Irlanda e in Inghilterra e animazione vocazionale e missionaria (1971-72); è stato Vice-parroco a Mwena, arcidiocesi di Nyeri (1972); si è trasferito alla diocesi di Marsabit e ha svolto il lavoro pastorale nelle parrocchie di Laisamis, Wamba, Baragoi (1973-76). È stato: Formatore dei catechisti nel Centro di Maralal (1977-78); Rettore del nuovo Seminario Minore a Maralal (1979-87); Direttore per le Vocazioni e per l'Animazione Missionaria in Irlanda (1988-89); Vice Rettore del "Consolata Missionary College" a Londra. Ha conseguito la Licenza in Studi Africani presso l'Università di Londra; è stato Parroco di Chiga, arcidiocesi di Kisumu (1995-96).

Dal 1996 è Vice-Superiore dei Missionari della Consolata in Kenya e Uganda.

 Dati Statistici

La nuova diocesi di MARALAL (nom. lat. Maralalen /sis/) comprende l'omonimo distretto civile che finora apparteneva alla diocesi di Marsabit. Il capoluogo di Maralal è anche la sede della nuova Diocesi. L'attuale chiesa parrocchiale di Maralal, dedicata ai Santi Apostoli Pietro e Paolo, è diventata la cattedrale della neo-eretta Diocesi.

I motivi per l'erezione sono i seguenti: vastità territoriale della diocesi di Marsabit; necessità di intensificare la prima evangelizzazione tra la popolazione che, per circa l'80% segue ancora le religioni tradizionali, ma che guardano la Chiesa cattolica con una certa simpatia per la sua opera sociale, specie nel campo dell'educazione scolastica; necessità di programmi pastorali più appropriati alle esigenze linguistiche, culturali e geografiche della popolazione; difficoltà di comunicazioni, data la mancanza di strade.

Di seguito i dati statistici relativi sia alla diocesi madre che alla neo-eretta diocesi di Maralal:

MARSABIT- prima

MARALAL

MARSABIT- dopo

Superficie

98.887

20.809

78.078

Popolazione

318.504

143.547

174.957

Cattolici

49.000

29.000

20.000

Parrocchie

22

12
(più 45 cappelle)

10
(più 60 cappelle)

Sacerdoti diocesani

17

10

7

Sacerdoti religiosi

34

21

13

Fratelli

8

4

4

Religiose

81

52

29

Seminaristi maggiori

20

13

7

[01125-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI KAOLACK (SENEGAL)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Kaolack (Senegal) il Rev.do Sac. Benjamin Ndiaye, Vicario Generale dell'arcidiocesi di Dakar.

 Rev.do Sac. Benjamin Ndiaye

Il Rev.do Benjamin Ndiaye è nato il 28 ottobre 1948 a Fadiouth, arcidiocesi di Dakar. Ha studiato in patria, a Abidjan, a Friburgo, a Parigi e Gerusalemme.

E' stato ordinato sacerdote il 21 agosto 1977. Dopo la sua ordinazione è ritornato a Friburgo e ha conseguito, dopo un breve stage a Gerusalemme, la Licenza in Sacra Scrittura. Rientrato in patria, è stato: Cooperatore parrocchiale alla Cattedrale e membro del consiglio presbiterale (1981-83); Professore al Seminario Maggiore (1983-93); ha fatto gli studi prima a Parigi all'"Institut Catholique" e poi all'"Ecole Biblique de Jérusalem", e ha conseguito il Dottorato in Teologia (1993-97); è stato Parroco del S. Cuore incaricato della formazione permanente del clero. Per alcuni anni è stato animatore delle trasmissione "Le Jour du Seigneur" alla TV senegalese.

Dal 2000 è Vicario Generale dell'arcidiocesi di Dakar.

[01126-01.01]