www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 22.02.2001


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI VERA PAZ, COBÁN (GUATEMALA)

NOMINA DI AUSILIARE DI DOWN AND CONNOR (IRLANDA)

NOMINE NELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO

RINUNCIA DEL VESCOVO DI VERA PAZ, COBÁN (GUATEMALA)

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Vera Paz, Cobán (Guatemala), presentata da S.E. Mons. Gerardo Humberto Flores Reyes, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Rodolfo Valenzuela Núñez, finora Vescovo Coadiutore della medesima diocesi.

[00311-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI DOWN AND CONNOR (IRLANDA)

Giovanni Paolo II ha nominato Ausiliare del Vescovo di Down and Connor (Irlanda) il Rev.do Donal McKeown, finora Presidente del "St Malachy’s College" di Belfast, assegnandogli la sede titolare vescovile di Cell Ausaille.

  Rev.do Donal McKeown

S.E. Mons. Donal McKeown è nato a Randalstown, diocesi di Down and Connor, il 12 aprile 1950. Ha compiuto gli studi secondari presso il "St MacNissi’s College". Ammesso come seminarista al "St Malachy’s College", ha proseguito gli studi di Lettere e Lingue Moderne alla "Queen’s University" di Belfast. Poi, fu inviato a Roma, al Pontificio Collegio Irlandese, ed ha studiato teologia presso la Pontificia Università Gregoriana. È stato ordinato sacerdote il 3 luglio 1977 per la diocesi di Down and Connor.

Dopo un anno come Cappellano presso un Ospedale, è diventato docente presso diversi "Colleges" cattolici della diocesi. Dal 1987 ha prestato servizio al "St Malachy’s College" di Belfast, di cui fu nominato Presidente nel 1995. Inoltre è membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori della diocesi, ed è Direttore dei "Pellegrinaggi Diocesani".

[00312-01.01]

NOMINE NELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO

Con l'entrata in vigore, in data odierna, della nuova Legge Fondamentale per lo Stato della Città del Vaticano, Giovanni Paolo II ha adottato i seguenti provvedimenti:

1) ha confermato Presidente della Pontificia Commissione per lo Stato della Città del Vaticano ed, allo stesso tempo, ha nominato Presidente del Governatorato l’Em.mo Card. Edmund Casimir Szoka;

2) ha confermato Membri della Pontificia Commissione per lo Stato della Città del Vaticano gli Eminentissimi Cardinali Andrzej Maria Deskur, Carlo Furno e Lorenzo Antonetti, ed ha nominato Membri della medesima Pontificia Commissione gli Eminentissimi Cardinali Angelo Sodano, Giovanni Battista Re e Agostino Cacciavillan.

3) ha confermato Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano S.E. Mons. Gianni Danzi, Vescovo titolare di Castello, e parimenti ha confermato Vice Segretario Generale del medesimo Governatorato il Rev.do Mons. Giorgio Corbellini.

4) ha nominato Consigliere Generale dello Stato della Città del Vaticano S.E il Marchese Don Giulio Sacchetti ed ha nominato Consiglieri di Stato S.E. Mons. Francesco Saverio Salerno, S.E. il Principe Don Alessandro Torlonia, il Prof. Avv. Gian Carlo Perone, il Prof. Dott. Alberto Quadrio Curzio, il Dott. Ing. Francesco Rebecchini, il Dott. Francesco Silvano, il Prof. Dott. Angelo Caloia e il Sig. Virgil C. Dechant.

[00313-01.02]