www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 17.02.2001


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL PRELATO DI POMPEI (ITALIA) E DELEGATO PONTIFICIO DEL SANTUARIO DELLA BEATISSIMA VERGINE MARIA DEL SANTISSIMO ROSARIO E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL COADIUTORE DELL’ORDINARIO PER GLI ARMENI CATTOLICI DELL’EUROPA ORIENTALE

NOMINA DI MEMBRO DELLA CONGREGAZIONE PER I VESCOVI

NOMINA DI MEMBRI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA PASTORALE PER I MIGRANTI E GLI ITINERANTI

NOMINA DI CONSULTORI DELLA CONGREGAZIONE PER LE CHIESE ORIENTALI

RINUNCIA DEL PRELATO DI POMPEI (ITALIA) E DELEGATO PONTIFICIO DEL SANTUARIO DELLA BEATISSIMA VERGINE MARIA DEL SANTISSIMO ROSARIO E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia da Prelato di Pompei (Italia) e Delegato Pontificio del Santuario della Beatissima Vergine Maria del Santissimo Rosario, presentata da S.E. Mons. Francesco Saverio Toppi, O.F.M. Cap., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Prelato di Pompei (Italia) e Delegato Pontificio del Santuario della Beatissima Vergine Maria del Santissimo Rosario, conferendogli la dignità di Arcivescovo, il Rev.do Mons. Domenico Sorrentino, del clero della diocesi di Nola, Docente della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale ed in servizio presso la Segreteria di Stato.

 Mons. Domenico Sorrentino

Il Rev.do Mons. Domenico Sorrentino è nato a Boscoreale, Provincia di Napoli e diocesi di Nola, il 16 maggio 1948.

Ha compiuto gli studi medi nel Seminario Arcivescovile di Nola, quelli filosofici e teologici, come alunno dell'Almo Collegio Capranica, presso la Pontificia Università Gregoriana, conseguendo il dottorato in Teologia. Si è Laureato in Scienze Politiche presso l'Università di Roma. Ha pubblicato numerosi volumi ed articoli in diverse riviste.

E' sacerdote della diocesi di Nola dal 24 giugno 1972.

Ha espletato diversi incarichi: è stato collaboratore nella parrocchia Maria SS. della Stella in Nola, Parroco di S. Giorgio Martire in Liveri ed Assistente del Movimento Lavoratori dell'A.C.; ha insegnato religione nel Liceo vescovile parificato. È stato quindi direttore dell'Ufficio Catechistico e della Scuola Teologica diocesana; Vicario episcopale per l'Evangelizzazione e la Cultura; Canonico Teologo e membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori; direttore della Biblioteca diocesana "San Paolino"; Docente di Teologia dommatica nella Scuola Teologica diocesana e poi nell'Istituto Superiore di Scienze Religiose; Direttore dell'Istituto Superiore di Scienze Religiose "DUNS SCOTO" di Nola. Dal 1989 è Docente di Teologia Dommatica e Spirituale presso la Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale dal 1992 ed ha prestato il suo servizio presso la Prima Sezione della Segreteria di Stato.

[00284-01.01]

NOMINA DEL COADIUTORE DELL’ORDINARIO PER GLI ARMENI CATTOLICI DELL’EUROPA ORIENTALE

Il Santo Padre ha nominato Coadiutore dell’Ordinario per gli Armeni cattolici dell’Europa Orientale il Rev.mo P. Vartan Kechichian, già Abate dei Mechitaristi di Venezia, elevandolo in pari tempo alla sede arcivescovile titolare di Mardin degli Armeni.

  Rev.do P. Vartan Kechichian

Il Rev.do P. Vartan Kechichian è nato a Kessab (Siria) il 13 settembre 1933. Entrato il 30 maggio 1984 nella Congregazione dei Mechitaristi di Venezia, ha emesso il 15 agosto 1956 la professione perpetua.

Negli anni 1953-1959 ha frequentato l’Università Gregoriana, conseguendovi la licenza in Filosofia e Teologia.

Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale l’8 settembre 1959. Successivamente ha ricoperto diversi incarichi formativi nella Congregazione Mechitarista: Rettore del Seminario minore a Beirut, Rettore dello Studentato a Roma, Direttore dei Collegi a Venezia, Parigi e Buenos Aires, Vice-Rettore dei Seminari minori ad Aleppo e a S. Lazzaro. E’ stato inoltre Economo generale della propria Congregazione, mentre dall’anno 1997 al 2000 ne è stato Abate Generale.

[00283-01.01]

NOMINA DI MEMBRO DELLA CONGREGAZIONE PER I VESCOVI

Giovanni Paolo II ha nominato Membro della Congregazione per i Vescovi l’Em.mo Card. Darío Castrillón Hoyos, Prefetto della Congregazione per il Clero.

[00287-01.01]

NOMINA DI MEMBRI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA PASTORALE PER I MIGRANTI E GLI ITINERANTI

Il Santo Padre ha nominato Membri del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti gli Ecc.mi Monsignori: Marian Gołebiewski, Vescovo di Koszalin-Kolobrzeg

(Polonia); Leo Cornelio, Vescovo di Khandwa (India).

[00288-01.01]

NOMINA DI CONSULTORI DELLA CONGREGAZIONE PER LE CHIESE ORIENTALI

Il Santo Padre ha nominato Consultori della Congregazione per le Chiese Orientali gli Eccellentissimi Monsignori: LAJOS KADA, Arcivescovo titolare di Tibica, Nunzio Apostolico; WALTER KASPER, Vescovo emerito di Rottenburg-Stuttgart, Segretario del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani; i Reverendissimi: P. Archim. EMILIANO FABBRICATORE, O.S.B.L, Esarca dell'Abbazia territoriale di Santa Maria di Grottaferrata (Italia); Mons. HANNA G. ALWAN, Prelato Uditore del Tribunale della Rota Romana; i Reverendi: P. CYRIL VASIL, S.L, Decano della Facoltà di Diritto Canonico Orientale del Pontificio Istituto Orientale, Roma; Sac. NATALE LODA, Docente presso la Pontificia Università Lateranense, Roma; P. DAVID MARIA JAEGER, O.F.M., Docente presso il Pontificio Ateneo Antonianum, Roma; Sac. ANTONIO ZANI, Docente presso la Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale, Milano, ed il Seminario di Brescia (Italia); Sac. BORIS GUDZIAK, Rettore dell'Accademia di Lviv (Ucraina); P. THOM SICKING, S.L, Docente presso l'Università S. Giuseppe di Beirut (Libano); P. MACIEJ BIELAWSKI, O.S.B., Docente presso il Pontificio Ateneo S. Anselmo, Roma; Sac. JOHANNES HOFFMANN, Docente presso l'Università di Regensburg (Germania); Mons. OSVALDO RAINERI, Officiale della Biblioteca Apostolica Vaticana e Docente presso il Pontificio Istituto Orientale, Roma; e l'Illustrissimo Prof. HERMAN TEULE, Redattore della Rivista Moyen Orient e Direttore dell'Istituto di Ricerca sull'Oriente Cristiano, Nijmegen (Paesi Bassi).

[00289-01.01]