www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 08.01.2001


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL PATRIARCA DI ANTIOCHIA DEI SIRI

RINUNCIA DEL VESCOVO DI PASSAU (REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA)

NOMINA DEL COADIUTORE DI SAN JOSE DE ANTIQUE (FILIPPINE)

RINUNCIA DEL PATRIARCA DI ANTIOCHIA DEI SIRI  

Il Santo Padre ha accettato le dimissioni da Patriarca di Antiochia dei Siri, presentateGli da Sua Beatitudine Ignace Moussa I Daoud, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, concedendogli in pari tempo il titolo di Patriarca "ad personam".

[00047-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI PASSAU (REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA)

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Passau (Repubblica Federale di Germania), presentata da S.E. Mons. Franz Xaver Eder in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

[00049-01.01]

NOMINA DEL COADIUTORE DI SAN JOSE DE ANTIQUE (FILIPPINE)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Coadiutore di San Jose de Antique (Filippine) S.E. Mons. Romulo de la Cruz, finora Vescovo-Prelato di Isabela.

 S.E. Mons. Romulo de la Cruz

S.E. Mons. Romulo de la Cruz è nato a Balasan, arcidiocesi di Jaro, il 24 giugno 1947, ma è cresciuto a Cotabato. Ha compiuto gli studi secondari nel "Notre Dame Seminary" di Cotabato e ha continuato quelli filosofici nel Seminario Maggiore di Davao, conseguendovi il grado di "Bachelor of Arts, major in Philosophy". Nello stesso istituto ha seguito tutti i corsi di Teologia.

Ordinato sacerdote l’8 dicembre 1972 e incardinato a Cotabato, è stato nominato assistente parroco di Tacurong e poi rettore del seminario di "Notre Dame". Dopo un corso speciale di spiritualità presso la "St Louis University" di St Louis, Missouri, ha ripreso l’ufficio di rettore e nel 1981 è stato nominato Vicario Generale di Cotabato.

Eletto Coadiutore della Prelatura territoriale di Isabela il 17 dicembre 1987, è stato consacrato il 16 marzo successivo. Ne è divenuto Ordinario il 28 gennaio 1989. In seno alla Conferenza Episcopale ha svolto l’incarico di Vice-Chairman della "Commission on Inter-Religious Dialogue".

[00040-01.01]