www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 03.01.2001


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI CRUZEIRO DO SUL (BRASILE)

NOMINA DEL COADIUTORE DI DOURADOS (BRASILE)

NOMINA DI AUSILIARI DI SÃO PAULO (BRASILE)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI CRUZEIRO DO SUL (BRASILE)  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Cruzeiro do Sul (Brasile), presentata da S.E. Mons. Luís Herbst, C.S.Sp., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Mosé João Pontelo, C.S.Sp., finora Vescovo Coadiutore della medesima diocesi.

[00016-01.01]

NOMINA DEL COADIUTORE DI DOURADOS (BRASILE)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Coadiutore di Dourados (Brasile) il Rev.do Padre Redovino Rizzardo, C.S., attualmente Direttore del Centro Scalabriniano di Spiritualità a Guaporé, nella diocesi di Passo Fundo.

 Rev.do P. Redovino Rizzardo

Il Rev.do Padre Redovino Rizzardo, C.S., è nato il 12 aprile 1939, nella città di Bento Gonçalves, diocesi di Caxias do Sul.

E’ entrato nel noviziato dei Padri Scalabriniani a Guaporé, diocesi di Passo Fundo, nel 1958. Ha emesso la professione perpetua il 5 aprile 1964 ed è stato ordinato sacerdote il 9 luglio 1967.

Ha svolto i seguenti incarichi: inizialmente per 5 anni è stato assistente e professore a Campos Novos, Stato di Santa Catarina, e a Sarandi, Stato di Rio Grande do Sul. Dal 1972 al 1973 ha seguito corsi di aggiornamento a Roma. Rientrato in Brasile, è stato Direttore del Centro di Formazione permanente (1973-1979) a Porto Alegre e, in seguito (1979-1981), Vice Maestro dei novizi e professore nella diocesi di Passo Fundo.

Dal 1981 al 1984 è stato Consigliere provinciale per il Brasile e, dal 1984 al 1990, Maestro dei novizi e direttore spirituale.

Chiamato alla Direzione Generale a Roma (1990-1992) è stato Archivista Generale, Direttore del corso di aggiornamento e Direttore Spirituale del seminario teologico.

Nel novembre del 1992 è rientrato in Brasile, divenendo poi Superiore della Provincia San Pietro (1993-1998).

Dal 1999 è Direttore del Centro di Spiritualità a Guaporé, diocesi di Passo Fundo.

[00017-01.01]

NOMINA DI AUSILIARI DI SÃO PAULO (BRASILE)

Giovanni Paolo II ha nominato Ausiliari dell’arcidiocesi di São Paulo (Brasile):

- il Rev.do Sacerdote Pedro Luiz Stringhini, del clero della medesima arcidiocesi, Professore di Sacra Scrittura e Vice-Rettore della Facoltà teologica "Nossa Senhora da Assunção" in São Paulo, assegnandogli la sede titolare vescovile di Ita;

- il Rev.do Sacerdote Manuel Parrado Carral, del clero della diocesi di Santo André, Rettore del Seminario Teologico della medesima diocesi, assegnandogli la sede titolare vescovile di Giunca di Bizacena.

 Rev.do Pedro Luiz Stringhini

Il Rev.do Pedro Luiz Stringhini è nato a Laranjal Paulista, nella diocesi di Botucatú, il 17 agosto 1953.

Compiuti gli studi primari nella scuola "Mista Típica Rurale" e in quella del "Quinzinho do Amaral" nella sua città natale, è entrato nel Seminario Minore "San Carlo Borromeo" di Sorocaba.

Dal 1964 al 1967 ha compiuto gli studi liceali nel Collegio "São Vincente" di Laranjal Paulista e, dal 1968 al 1970, ha frequentato il Corso di Magistero nella Scuola Normale Particolare "Madre Herneta" nella stessa città.

Dal 1971 al 1980 ha seguito gli studi filosofici nella Facoltà di Filosofia, Scienze e Lettere "Nossa Senhora da Assunção" in S. Paulo. Nel 1990 ha ottenuto la Licenza in Sacra Scrittura, nel Pontificio Istituto Biblico di Roma.

È stato ordinato sacerdote il 9 agosto 1980.

Ha svolto le seguenti attività: 1974-1975, missionario nella Prelatura di Itacoatiara; 1980-1984, Coordinatore della Pastorale del Settore S. Matteo, a S. Paulo; 1980-1983, Vice Parroco e poi Parroco della Parrocchia di S. Matteo e, contemporaneamente, Vice Coordinatore della Pastorale nella Regione di Belém; 1984-1986, Rettore del Seminario di Filosofia dell'Arcidiocesi di S. Paulo.

Dal 1991 è Professore di Sacra Scrittura e Vice Direttore della Facoltà di Teologia "Nossa Senhora da Assunção" dell'Arcidiocesi di San Paolo.

 Rev.do Manuel Parrado Carral

Il Rev.do Manuel Parrado Carral è nato a San Roman, La Coruña, nella diocesi di Lugo (Spagna), il 29 settembre 1946. Trasferitosi in Brasile, da ragazzo, con la famiglia, è andato a vivere in São Bernardo do Campo, dove ha frequentato gli studi ginnasiali.

Al seminario "Santo Curato d'Ars" in São Paulo, ha frequentato i corsi della scuola media superiore.

Ha seguito i corsi di filosofia nella Facoltà "Nossa Senhora da Medianeira", in São Paulo e quelli di teologia nella Facoltà "Nossa Senhora da Assunção", sempre nella medesima arcidiocesi.

È stato ordinato sacerdote il 10 dicembre 1972 e incardinato nella diocesi di Santo André.

Dopo l'ordinazione, ha esercitato il ministero pastorale nella sua diocesi, con incarichi parrocchiali; per tre anni è stato inviato in aiuto alla diocesi di Santarém (1986-1989), nello Stato del Pará. Rientrato in Santo André è stato nominato Amministratore parrocchiale della Chiesa Cattedrale e formatore degli studenti di teologia. E’ stato, in seguito, anche parroco della parrocchia "São Bento", in São Bernardo do Sul. Attualmente è Rettore del Seminario Teologico della diocesi di Santo André.

[00018-01.01]