www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 23.12.2000


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DELL’AUSILIARE DI PALERMO (ITALIA)

NOMINA DELL’AMMINISTRATORE APOSTOLICO "SEDE VACANTE ET AD NUTUM SANCTAE SEDIS" DELL’ARCIVESCOVATO MAGGIORE DEGLI UCRAINI

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN GIBUTI

NOMINA DELL’AUSILIARE DI PALERMO (ITALIA)  

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Palermo (Italia) il Rev.do Mons. Salvatore Di Cristina, finora Vicario Generale della medesima arcidiocesi, assegnandogli la sede titolare vescovile di Bilta.

 Mons. Salvatore Di Cristina

Mons. Salvatore Di Cristina è nato a Palermo il 16 marzo 1937.

Ha compiuto gli studi liceali e filosofico-teologici presso il Seminario di Palermo. Si è licenziato in Teologia presso la Pontificia Università Lateranense (1975) e in Scienze Patristiche (1976) presso l’Istituto Augustinianum di Roma, ove si è poi laureato.

Ordinato sacerdote il 2 luglio 1960 per l’Arcidiocesi di Palermo, ha esercitato il ministero sacerdotale come Vicario Episcopale per la formazione permanente del clero; è stato Canonico del Capitolo Metropolitano, docente di Lettere nella scuola media inferiore e superiore del Seminario (1960-1970) e di religione presso le scuole statali (1974-1979). Dal 1974 è docente di Patrologia presso la Facoltà teologica "San Giovanni Evangelista" di Palermo, della quale è stato anche Preside. E’ Vicario Generale dell’arcidiocesi dal 1999. E’ autore di numerosi studi a carattere patristico ed è consultore della Congregazione per l’Educazione Cattolica.

[02888-01.01]

NOMINA DELL’AMMINISTRATORE APOSTOLICO "SEDE VACANTE ET AD NUTUM SANCTAE SEDIS" DELL’ARCIVESCOVATO MAGGIORE DEGLI UCRAINI

Il Santo Padre ha nominato Amministratore Apostolico "sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis" dell’Arcivescovato Maggiore degli Ucraini, S.E. Mons. Lubomyr Husar, M.S.U., Vescovo titolare di Nisa di Licia.

 S.E. Mons. Lubomyr Husar

S.E.. Mons. Lubomyr Husar è nato il 26 febbraio 1933 a Lviv, nell'Arcieparchia Metropolitana di Lviv degli Ucraini.

Ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale il 30 marzo 1958 nell'Eparchia di Stamford degli Ucraini, Connecticut, negli Stati Uniti d'America.

Dal 1958 al 1969 è stato professore nel seminario eparchiale di Stamford.

Negli anni 1966-1969 è stato parroco a Kerhonkson.

Dal 1969 al 1972 ha fatto gli studi di specializzazione a Roma conseguendo la laurea in Teologia presso la Pontificia Università Urbaniana.

Nel 1973 è entrato nel Monastero dei Monaci Studiti.

Nel 1974 è divenuto Superiore del Monastero "Studion" a Grottaferrata.

Il 5 aprile 1977 è stato ordinato Vescovo.

Nel 1978 è stato nominato Archimandrita dei Monaci Studiti d'Europa ed America.

Nel 1985 è stato nominato Vicario Generale dell'Arcivescovo Maggiore degli Ucraini Cardinale Myroslav Lubachivsky, allora a Roma.

Dal 1994 si è recato in Ucraina per organizzare un nuovo Monastero dei Monaci Studiti nell'Eparchia di Ternopil.

Il Sinodo dei Vescovi della Chiesa Ucraina del 1995 lo ha eletto Esarca dell'Esarcato Arcivescovile di Kyiv-Vyshorod, in Ucraina.

Il 14 ottobre 1996 il Sinodo dei Vescovi della Chiesa Ucraina ha designato Mons. L. Husar all'ufficio di Ausiliare dell'Arcivescovo Maggiore per coadiuvarlo con particolari deleghe nel suo governo.

[02891-01.01]

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN GIBUTI

Giovanni Paolo II ha nominato Nunzio Apostolico in Gibuti S.E. Mons. Silvano Tomasi, Nunzio Apostolico in Etiopia ed Eritrea.

[02893-01.02]