www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 13.12.2000


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SUSA (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE 

NOMINA DEL VESCOVO DI MOLFETTA-RUVO-GIOVINAZZO-TERLIZZI (ITALIA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SUSA (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE 

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Susa (Italia), presentata da S.E. Mons. Vittorio Bernardetto, in conformità al can. 401 §1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Susa (Italia) il Rev.do Mons. Alfonso Badini Confalonieri, del clero della medesima diocesi, Delegato della Sezione Ordinaria dell'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica.

 Mons. Alfonso Badini Confalonieri

E' nato a Valenza (Alessandria) il 1° agosto 1944.

Dopo la laurea in Economia e Commercio presso l'Università di Torino, ha effettuato gli studi ecclesiastici nel Seminario di Susa e li ha completati presso l'Università Gregoriana a Roma.

Ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale il 29 giugno 1978 per la diocesi di Susa.

E' stato poi Assistente del Seminario minore di Susa e nel maggio 1981 è stato assunto dalla Segreteria di Stato nell'Ufficio Amministrativo; dal 1994 è Delegato della Sezione Ordinaria dell'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica.

Dal 1981 ha collaborato alle attività pastorali della Parrocchia di Santa Paola in Roma come Assistente dell'Azione cattolica e del gruppo degli Scouts.

[02813-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI MOLFETTA-RUVO-GIOVINAZZO-TERLIZZI (ITALIA)

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi (Italia) il Rev.do Luigi Martella, del clero dell'arcidiocesi di Otranto, Padre Spirituale del Pontificio Seminario Appulo di Molfetta e Professore di Teologia Morale Fondamentale presso l'Istituto Teologico di Molfetta.

  Rev.do Luigi Martella

E' nato a Depressa, frazione di Tricase, provincia di Lecce e arcidiocesi di Otranto, il 9 marzo 1948.

Ha compiuto gli studi medi e ginnasiali nel Seminario arcivescovile di Otranto, il liceo classico a Molfetta e a Treviso, gli studi teologici nel Seminario Maggiore di Treviso. Ha conseguito la Licenza in Teologia morale presso la Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale e la Laurea presso l'Accademia Alfonsiana in Roma.

E' stato ordinato Sacerdote il 10 aprile 1977, per l'arcidiocesi di Otranto.

Mons. Martella è stato, fra l'altro, Docente di Religione nel Liceo Classico di Maglie (1980-1994); Parroco della Parrocchia Madonna del Rosario in Castro Marina (1986-1994); Responsabile del Settore di formazione nell'Istituto Pastorale Regionale; Insegnante di Etica Professionale alla Scuola per Infermieri Professionali di Tricase; Responsabile della Pastorale Familiare diocesana a Otranto; Docente di Teologia Morale presso l'Istituto di Scienze Religiose; Padre Spirituale nel Pontificio Seminario regionale di Molfetta e Docente di Teologia Morale Fondamentale nell'Istituto Teologico Pugliese (dal 1994); Consulente etico della Confederazione Regionale dei Consultori Familiari di ispirazione cristiana (dal 1999).

[02812-01.01]