www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 10.11.2000


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI PONCE (PORTO RICO) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DI AUSILIARE DI BRAGA (PORTOGALLO)

NOMINA DI DUE VESCOVI AUSILIARI DI BRAGA (PORTOGALLO)

NOMINA DELL’AUSILIARE DI PORT MORESBY (PAPUA NUOVA GUINEA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI PONCE (PORTO RICO) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Ponce (Porto Rico), presentata da S.E. Mons. Juan Fremiot Torres Oliver, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Ponce (Porto Rico) S.E. Mons. Ricardo Antonio Suriñach Carreras, finora Vescovo titolare di Acque Albe di Mauritania ed Ausiliare della medesima diocesi.

 S.E. Mons. Ricardo Antonio Suriñach Carreras

Mons. Suriñach è nato in Mayagüez il 1° aprile 1928.

Ha compiuto gli studi filosofici nel Seminario Minore di Aibonito e quelli teologici nel Seminario Maggiore "Santo Tomás" in Santo Domingo (Repubblica Dominicana). Ordinato sacerdote il 13 aprile 1957 per la diocesi di Ponce, ha svolto il ministero sacerdotale in alcune parrocchie della sua diocesi. Ha frequentato corsi di dottorato in pedagogia presso l’Università di Fordham in New York (U.S.A.). È diventato poi professore di pedagogia e Vice-Presidente Accademico nell’Università Cattolica di Puerto Rico.

Nominato Vescovo titolare di Acque Albe di Mauritania ed Ausiliare di Ponce il 26 maggio 1975, ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 25 luglio successivo.

[02266-01.01]

RINUNCIA DI AUSILIARE DI BRAGA (PORTOGALLO)

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia all'ufficio di Ausiliare dell'arcidiocesi di Braga (Portogallo), presentata da S.E. Mons. Carlos Francisco Martins Pinheiro, in conformità ai cann. 411 e 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

[02267-01.01]

NOMINA DI DUE VESCOVI AUSILIARI DI BRAGA (PORTOGALLO)

Il Santo Padre ha nominato Ausiliari dell'arcidiocesi di Braga (Portogallo):

il Rev.do Sac. António dos Santos Marto, del clero della diocesi di Vila Real, Docente di teologia all'Università Cattolica Portoghese in Porto, assegnandogli la sede titolare vescovile di Bladia;

il Rev.do Sac. Antonino Eugénio Fernandes Dias, Rettore del Seminario diocesano di Viana do Castelo, assegnandogli la sede titolare vescovile di Tamata.

 S.E. António dos Santos Marto

Mons. Marto è nato il 5 maggio 1947 nella parrocchia di Tronco, comune di Chaves, nella diocesi di Viana do Castelo. Dopo aver completato gli studi preparatori nel Seminario minore di Vila Real, ha seguito i corsi di filosofia e teologia presso l'Università Cattolica Portoghese, come alunno del Seminario maggiore di Porto. Quindi, nel 1978, ha ottenuto il dottorato in teologia presso la Pontificia Università Gregoriana.

Il 7 novembre 1971 ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale, incardinandosi nel clero di Vila Real.

Dopo il suo rientro da Roma, è rimasto stabilmente nella città di Porto, come Docente di teologia presso l'Università Cattolica. È stato anche Prefetto di disciplina del Seminario maggiore di Porto e Responsabile dei seminaristi della diocesi di Vila Real.

 S.E. Mons. Antonino Eugénio Fernandes Dias

Mons. Dias è nato il 15 dicembre 1949 a Longos Vales, comune di Monçâo, nella diocesi di Viana do Castelo. È entrato nel Seminario dell'arcidiocesi di Braga ed ha frequentato i corsi di filosofia e teologia presso l'Università Cattolica locale, ottenendo la licenza in teologia. Il 13 giugno 1974 è stato ordinato sacerdote per l'arcidiocesi di Braga. Con l'erezione della diocesi di Viana do Castelo, il 3 novembre 1977, è stato incardinato nel clero della nuova diocesi.

È stato Parroco di "Santa Marta de Portuzelo", Vice Rettore, quindi Rettore del Seminario diocesano, Giudice del Tribunale Ecclesiastico, membro del Consiglio presbiterale e del Collegio dei Consultori, nonché Vicario Episcopale per il clero, il seminario e le vocazioni.

[02268-01.01]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI PORT MORESBY (PAPUA NUOVA GUINEA)

Il Santo Padre ha nominato Ausiliare dell'arcidiocesi di Port Moresby (Papua Nuova Guinea) il Rev.do Sac. Cherubim Dambui, Vicario Generale della diocesi di Wewak, assegnandogli la sede titolare vescovile di Subbar.

 Rev.do Sac. Cherubim Dambui

Il Rev.do Cherubim Dambui è nato il 23 febbraio 1948 a Timbunke, dioc. di Wewak. Ha frequentato prima il "St John's Minor Seminary" nell'isola di Kairiru, per poi passare al Seminario Maggiore a Kap, dioc. di Madang. Dopo un anno di Propedeutica ad Erave, è inviato al Seminario Maggiore di Bomana, Port Moresby. L'8 dicembre 1974 è stato ordinato sacerdote per la diocesi di Wewak; ed è stato il primo sacerdote diocesano ordinato in quella diocesi.

Dopo una breve esperienza di ministero pastorale in alcune parrocchie, su richiesta della gente e con il permesso del suo Vescovo, accetta di assumere l'incarico di "Premier" della Provincia di "East Sepik". Dopo cinque anni lascia la politica e frequenta un corso di ingegneria a Lae. Con l'aiuto della gente e degli studenti cattolici decide di abbandonare gli studi, di riprendere l'esercizio del ministero pastorale diretto e il Vescovo lo nomina parroco a Marienberg. Dal 1989 al 1991 è Rettore del "Holy Spirit Seminary" in Bomana. Dal '91 al '95 è nominato di nuovo parroco; nel 1995 è stato nominato Vicario Pastorale e poi Vicario Generale.

[02269-01.01]