www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 12.06.2000


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI LA PLATA (ARGENTINA)

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI TOKYO (GIAPPONE) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

RINUNCIA DEL VESCOVO DI OITA (GIAPPONE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DELL’AUSILIARE DI TOKYO (GIAPPONE)  

NOMINA DEL VESCOVO DI URAWA (GIAPPONE)

NOMINA DEL VESCOVO DI SENDAI (GIAPPONE)

NOMINA DEL COADIUTORE DI WEWAK (PAPUA NUOVA GUINEA)

NOMINA DELL’AMMINISTRATORE APOSTOLICO "SEDE PLENA" DELLA CHIESA PATRIARCALE DI ANTIOCHIA DEI GRECO-MELKITI CATTOLICI

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI LA PLATA (ARGENTINA)  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell'arcidiocesi di La Plata (Argentina), presentata da S. E. Mons. Carlos Galán, in conformità al canone 401 §1 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Héctor Rubén Aguer, finora Arcivescovo Coadiutore della medesima arcidiocesi.

[01367-01.01]

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI TOKYO (GIAPPONE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell'arcidiocesi di Tokyo, presentata da S. Em.za il Cardinale Peter Seiichi Shirayanagi, in conformità al canone 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo Metropolita di Tokyo S. E. Mons. Peter Takeo Okada, finora Vescovo di Urawa.

[01365-01.02]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI OITA (GIAPPONE)

Il Santo Padre Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Oita (Giappone), presentata da S.E. Mons. Peter Takaaki Hirayama, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Oita (Giappone) il Rev.do Sac. Dominic Ryoji Miyahara, Professore nel Seminario Regionale St. Sulpicio di Fukuoka.

  Rev.do Sac. Dominic Ryoji Miyahara

Il Rev.do Dominic Ryoji Miyahara è nato nell'Isola di Goto, arcidiocesi di Nagasaki, il 22 maggio 1955. È entrato nel Seminario Minore di Nagasaki all'età di 12 anni, conseguendo gli studi di Filosofia presso l'Università Keio di Nagasaki e quelli di Teologia nel Seminario Maggiore "St. Sulpice" di Fukuoka. È stato ordinato sacerdote per l'arcidiocesi di Nagasaki il 19 marzo 1982.

Dopo l'ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: Vice-Parroco di Fukue (1982-83); Studente a Roma, presso la Pontificia Università Urbaniana dove ha conseguito la Licenza in Diritto Canonico (1983-86); Notaio presso il Tribunale ecclesiastico di Nagasaki (1987-88).

Dal 1988: Vicario giudiziale di Nagasaki. Attualmente è Professore nel Seminario Regionale St. Sulpicio di Fukuoka.

[01366-01.01]

RINUNCIA DELL’AUSILIARE DI TOKYO (GIAPPONE)

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia all’ufficio di Ausiliare dell’arcidiocesi di Tokyo, presentata da S.E. Mons. Paul Kazuhiro Mori, Vescovo tit. di Fata, in conformità ai canoni 411 e 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

[01368-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI URAWA (GIAPPONE)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Urawa (Giappone) il Rev.do Sacerdote Marcellino Taiji Tani, Cancelliere della medesima Diocesi e Parroco di Tatebayashi.

  Rev.do Marcellino Taiji Tani

Il Rev.do Marcellino Taiji Tani è nato il 13 febbraio 1953 nella regione di Kansai, diocesi di Urawa. Entrato nel Seminario Maggiore Interdiocesano di Tokyo, ha compiuto gli studi filosofici e teologici presso l’Università Sophia. E’ stato ordinato sacerdote per la diocesi di Urawa il 21 marzo 1986.

Dopo l’ordinazione è stato: vice-parroco a Urawa (1986-1987); Parroco di Ageo (1987-1994).

Dal 1994 è Cancelliere di Urawa. Attualmente è anche parroco di Tatebayashi.

[01369-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI SENDAI (GIAPPONE)

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Sendai (Giappone) il Rev.do Don Francis Xavier Osamu Mizobe, S.D.B., Direttore del "Collegio Nagasaki" dell’arcidiocesi di Nagasaki.

  Rev.do Don Francis Xavier Osamu Mizobe, S.D.B.

Il Rev.do Don Francis Xavier Osamu Mizobe, S.D.B., è nato a Shingishu (Corea Nord), il 5 marzo 1935. La famiglia è ritornata in Giappone quando egli era bambino e si è stabilita a Beppu, Oita. Dopo gli studi filosofici e il tirocinio nel Seminario Salesiano a Chofu, Tokyo, è stato inviato in Italia per gli studi teologici presso l’Istituto Teologico Internazionale Salesiano a Torino. Ha emesso i voti perpetui il 29 marzo 1959 ed è stato ordinato sacerdote il 9 febbraio 1964.

Successivamente ha compiuto gli studi teologici a Roma, presso la Pontificia Università Gregoriana, conseguendo la Licenza in Teologia (1964-1967). In Giappone è stato: Insegnante nelle scuole salesiane e nel Seminario Salesiano (1968-1973); Delegato diocesano della Pastorale giovanile nella curia diocesana di Oita (1973-1979); Direttore del "Boys Town" di Nakatsu, Oita (1979-1984); Rettore dello studentato teologico del Seminario Salesiano a Chofu (1984-1990); Superiore Provinciale (1991-1997).

Dal 1997 è Direttore del "Collegio di Nagasaki" dell’arcidiocesi di Nagasaki.

[01370-01.02]

NOMINA DEL COADIUTORE DI WEWAK (PAPUA NUOVA GUINEA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Coadiutore di Wewak (Papua Nuova Guinea) il Rev.do Sacerdote Anthony J. Burgess, Vicario Generale della diocesi di Aitape e Parroco di Wassisi.

  Rev.do Anthony J. Burgess

Il Rev.do Anthony J. Burgess è nato a Singleton, diocesi di Maitland-Newcastle, nello Stato del Nuovo Galles del Sud, in Australia, il 29 luglio 1938. Dopo aver frequentato le scuole cattoliche nel suo paese nativo, è entrato a Sydney al "St. Patrick’s Seminary". E’ stato ordinato sacerdote il 23 luglio 1967 per l’arcidiocesi di Hobart.

Dopo l’ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale in Tasmania (1967-1972); arriva in Papua Nuova Guinea come sacerdote "Fidei donum" per la diocesi di Aitape (1972); Lavoro pastorale in diverse parrocchie, anche nella diocesi di Wewak (1972-1977); Direttore diocesano delle PP.OO.MM., nella sua diocesi di Hobart (1977-1982).

Dal 1987 è Vicario generale e Parroco di Wassisi.

[01371-01.01]

NOMINA DELL’AMMINISTRATORE APOSTOLICO "SEDE PLENA" DELLA CHIESA PATRIARCALE DI ANTIOCHIA DEI GRECO-MELKITI CATTOLICI

Giovanni Paolo II ha nominato Amministratore Apostolico "sede plena" della Chiesa Patriarcale di Antiochia dei Greco-Melkiti Cattolici S.E. Mons. Jean Assad Haddad, Arcivescovo Metropolita di Tyr dei Greco-Melkiti.

 S.E. Mons. Jean Assad Haddad

S.E. Mons. Jean Assad Haddad è nato a Beit-Chabab, arcieparchia di Beirut dei Greco-Melkiti Cattolici, il 17 dicembre 1926. Ha compiuto gli studi di Filosofia e di Teologia nel Seminario Sainte-Anne di Gerusalemme. E’ stato ordinato sacerdote a Beirut il 2 luglio 1950.

Ha ricoperto diverse cariche pastorali in seno alla sua arcidiocesi: Direttore della scuola "N.D. du Perpétuel Secours"; parroco in varie località; assistente spirituale di associazioni cattoliche.

E’ stato altresì Parroco della chiesa "N.D. de l’Annonciation" a Beirut, Preside del Tribunale unificato di 1ª Istanza dei Greco-Melkiti nel Libano; Economo Generale e Vicario Generale dell’Arcieparchia di Beirut dei Greco-Melkiti Cattolici.

Il 29 ottobre 1988 è stato eletto Arcivescovo di Tyr dei Greco-Melkiti Cattolici e ordinato il 27 novembre dello stesso anno.

[01372-01.03]