www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 20.05.2000


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DEL VESCOVO DI CHASCOMÚS (ARGENTINA)

NOMINA DI MEMBRO DELLA PONTIFICIA ACCADEMIA PER LA VITA

NOMINA DEL VESCOVO DI CHASCOMÚS (ARGENTINA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Chascomús (Argentina) il Rev.do Carlos Humberto Malfa, finora parroco nella diocesi di Mar del Plata.

 Rev.do Carlos Humberto Malfa

Il Rev.do Carlos Humberto Malfa è nato a Mar del Plata il 13 novembre 1948. E’ stato alunno del Pontificio Seminario Lombardo in Roma, ove ha conseguito la Licenza in Teologia presso la Pontificia Università di San Tommaso d’Aquino. E’ stato ordinato sacerdote il 28 dicembre 1978. Ha anche la Licenza in Psicologia, ottenuta all’Università di Mar del Plata.

Ha ricoperto vari incarichi curiali e parrocchiali, tra i quali quelli di Segretario del Vescovo, Vicario e poi Parroco, Promotore di Giustizia, Difensore del Vincolo, Delegato per i mezzi di comunicazione sociale, Pro-Vicario e Vicario Generale della diocesi di Mar del Plata (1991-1996) e nuovamente parroco. E’ stato anche Direttore del Centro Diocesano di Studio e Riflessione nonchè della Scuola Universitaria di Teologia, Direttore della Giunta diocesana di catechesi, membro del Collegio dei Consultori e del Consiglio presbiterale.

Nel 1991, in occasione del trasferimento di S.E. Mons. Rómulo García a Bahía Blanca, è stato eletto Amministratore Diocesano di Mar del Plata.

[01153-01.01]

NOMINA DI MEMBRO DELLA PONTIFICIA ACCADEMIA PER LA VITA

Il Santo Padre ha nominato Membro della Pontificia Accademia per la Vita l’Ill.mo Prof. FRANCESCO D’AGOSTINO (Italia), Professore di Filosofia del Diritto nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Tor Vergata di Roma.

Prof. Francesco D’Agostino

E’ nato a Roma nel 1946, laureato in Giurisprudenza nell’Università di Roma.

Dal 1990 è Ordinario di Filosofia del Diritto nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma "Tor Vergata".

Dal 1991 è incaricato di Philosophia et Theologia Juris nell’Istitutum Utriusque Juris della Pontificia Università Lateranense.

Dal 1994 è incaricato del corso di Filosofia del diritto matrimoniale e familiare nel Pontificio Istituto "Giovanni Paolo II" per Studi su Matrimonio e Famiglia.

Dal 1999 è Consultore del Pontificio Consiglio per la Pastorale della Salute.

Dal 1990 è membro del Comitato Nazionale per la Bioetica; ne è diventato Presidente dal 1995 al 1998. Dal 1999 ne è Presidente Onorario.

[01156-01.02]