www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 31.03.2000


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DI AUSILIARE DI DOWN AND CONNOR (IRLANDA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS (MESSICO) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DI AUSILIARE DI DOWN AND CONNOR (IRLANDA)  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia all’ufficio di Ausiliare di Down and Connor (Irlanda), presentata da S.E. Mons. Michael Dallat, in conformità ai canoni 411 e 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

[00724-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS (MESSICO) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di San Cristóbal de Las Casas (Messico), presentata da S.E. Mons. Samuel Ruiz García, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di San Cristóbal de Las Casas (Messico) S.E. Mons. Felipe Arizmendi Esquivel, finora Vescovo di Tapachula.

 S.E. Mons. Felipe Arizmendi Esquivel

S.E. Mons. Felipe Arizmendi Esquivel è nato il 1° maggio 1940 a Chiltepec, municipio di Coatepec Harinas (Stato di Messico, allora arcidiocesi di Messico e oggi diocesi di Toluca). Ha compiuto gli studi umanistici e di Filosofia nel seminario di Toluca e quelli di Teologia nella Pontificia Università di Salamanca (Spagna), ove ha ottenuto la licenza in Teologia Dogmatica, specializzandosi successivamente anche in Liturgia.

Ordinato sacerdote il 25 agosto 1963 a Toluca, ha svolto, tra gli altri, i seguenti incarichi: vicario cooperatore in tre diverse parrocchie (1963, 1964-1966, 1966-1967), prefetto dei filosofi e professore nel seminario (1963-1964), parroco (1967-1969), direttore spirituale e professore nel seminario minore (1969-1981), incaricato della pastorale vocazionale, rettore del seminario (1981-1991), professore di Liturgia e di Teologia Pastorale.

E’ stato anche membro della Commissione diocesana di Liturgia (1967-1979), direttore dell’Ufficio Catechistico Diocesano (1968-1969), membro del "Equipo de Pastoral Juvenil" (1968-1978), segretario (1970-1973) e presidente del Consiglio Presbiterale (1976-1979), coordinatore della Commissione Diocesana per le Comunicazioni Sociali (1982-1984) e Vicario Generale (1989-1991).

A livello nazionale ha fatto parte del "Equipo Nacional de Pastoral Vocacional" e della "Organización de Seminarios de México", di cui è stato anche presidente per un certo tempo. E’ stato anche membro del "Equipo Interdisciplinar de Asesores de la Conferencia del Episcopado Mexicano". Nel triennio 1986-1989 ha presieduto la "Organización de Seminarios de América Latina" ed in seguito ha lavorato come esperto nel "Departamento de Vocaciones" del CELAM.

Il 7 febbraio 1991 è stato nominato Vescovo di Tapachula e ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 7 marzo successivo. Attualmente è anche Segretario Generale del CELAM.

[00725-01.02]